04 giugno 2017

Il Girona fa la storia: promosso in Liga per la prima volta

print-icon
fes

La festa del Girona (account Twitter della società)

Con il pareggio per 0-0 in casa contro il Saragoza, il Girona ha ottenuto la promozione e prenderà parte alla Liga per la prima volta nella sua storia

Un pareggio senza reti ha scritto la pagina più bella della storia del club catalano, fondato nel 1930. Grazie al punto ottenuto questa sera il Girona è matematicamente secondo nella Segunda Division. Un grandissimo risultato per la società, che aveva sfiorato la Liga negli scorsi anni, con 3 partecipazioni ai playoff nel 2013, 2015 e 2016.

Un post condiviso da Girona FC (@gironafc) in data:

Orgoglio catalano

Una grandissima conquista per tutta la Catalogna, che dopo undici anni tornerà ad avere 3 club contemporaneamente nella Liga. Nella stagione 2006-2007 fu il Gimnastic di Tarragona ad accompagnare il Barcellona e l’Espanyol nella massima divisione spagnola.

Inoltre l’ultimo incontro della selezione della Catalogna, la nazionale parallela a quella spagnola allenata da Johan Cruyff fino al 2013, è stato disputato allo stadio Montilivi di Girona. In quel caso fu 3-3 contro la Tunisia, ma l’anno prossimo lo stadio ospiterà i campioni d’Europa del Real Madrid e due derby catalani.

Un po’ di Italia

L’attacco del Girona è statoguidato  in questa stagione da Samuele Longo, attaccante italiano della primavera dell’Inter. Longo, che in Spagna aveva giocato in passato nell’Espanyol e nel Rayo Vallecano, ha segnato 14 reti, aiutando la squadra a conquistare la Liga per la prima volta nella sua storia.

HISTOR1A

Al triplice fischio c’è stata l’invasione del pubblico di casa, che è entrato in campo per festeggiare con i giocatori. L'account Twitter ufficiale del club ha anche lanciato un hashtag specifico: "#Histor1a".

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky