05 giugno 2017

Marbella, Theo Hernandez denunciato per aggressione sessuale

print-icon
the

Il francese, ceduto da poco dall'Atletico al Real Madrid è stato denunciato da una ragazza con la quale era uscito sabato sera in discoteca. I due si erano poi appartati nell'auto del giocatore, dove avevano iniziato effusioni intime. Interrogato dalla polizia, respinge le accuse

Il calciatore francese Theo Hernandez ceduto da poco dall'Atletico al Real Madrid è stato denunciato per presunta aggressione sessuale a Marbella e interrogato, a piede libero, questa mattina dalla polizia spagnola.
Il calciatore è stato denunciato da una ragazza con la quale era uscito sabato sera in discoteca. I due si erano poi appartati nell'auto del giocatore, dove avevano iniziato effusioni intime.

La denuncia

Secondo la denuncia, la giovane avrebbe chiesto a un certo momento a Hernandez di fermarsi ma lui avrebbe rifiutato e quindi l'avrebbe aggredita sessualmente. Una accusa respinta dal calciatore. La ragazza ieri ha sporto denuncia nel commissariato di Marbella, dove oggi Hernandez è stato interrogato. Nessun provvedimento cautelare è stato preso nei suoi confronti. Constatate le divergenze fra le due versioni la polizia ha trasmesso la denuncia al tribunale di Malaga, cui spetta decidere quale seguito dare alla denuncia.
Theo Hernandez ha giocato nell'ultima stagione di Liga, prestato dall'Atletico, con il Deportivo Alaves finalista della Coppa del Re. Il club colchonero lo ha ceduto ora al Real Madrid.

La polemica sulla Nazionale

Nei giorni scorsi Theo Hernández aveva fatto discutere per la scelta che avrebbe fatto in merito alla Nazionale scelta. Il ragazzo, francese di nascita, ha sempre giocato con le categorie giovanili dei Bleus. Per fare il grande salto, però, avrebbe deciso di rispondere all'eventuale convocazione di Julen Lopetegui, abbracciando le Furie Rosse. La polemica è scoppiata dopo essersi negato alla convocazione con la Francia per il Mondiale Under 20 in corso, anche se in realtà il primo rifiuto era giustificato in quanto Theo era impegnato con l'Alaves per giocare la finale di la Coppa del Re. E' stata la sua assenza in ritiro, dopo aver perso la finale contro il Barça, a destare sospetti. Il giocatore ha preferito fermarsi a Marbella.

LA LIGA 2016-2017

Tutti i siti Sky