22 agosto 2017

Neymar torna al Barça: abbracci e sorrisi tra amici

print-icon
MSN

Il Barça ha chiesto al giocatore un indennizzo per inadempimento contrattuale ma O'Ney è sereno e torna dagli amici blaugrana per una sessione di foto e saluti. La MSN torna a sorridere e Piqué... "se queda"

Il Barcellona e Neymar, una storia non ancora conclusa. La società catalana ha inviato alla Federcalcio spagnola una notifica nella quale si chiede che il giocatore brasiliano paghi un indennizzo al club per inadempimento contrattuale: il Barcellona reclama la parte dei pagamenti versati al giocatore dopo il rinnovo di contratto per aver rescisso unilateralmente l'accordo.

La cifra non è specificata, ma si parla di una quantità vicina di 47 milioni compresi di 8,5 milioni di euro (per danni) più il 10% degli interessi di mora. Il club catalano, in un comunicato, spiega di aver intrapreso questa azione "per tutelare i propri interessi rispetto alla rescissione unilaterale di contratto da parte di Neymar pochi mesi dopo il rinnovo fino al 2021. Questa difesa si eserciterà seguendo sempre i procedimenti stabiliti davanti agli organi competenti e senza entrare, in nessun caso, in disputa con il giocatore".

Ma O'Ney è sereno: torna a Barcellona e prende in giro Piqué


L'umore dell'attaccante brasiliano non sembra condizionato dal provvedimento preso dalla sua ex squadra. Anzi, Neymar ha deciso di far visita ai suoi vecchi compagni, twittando una foto con Piqué in cui riprende il tormentone "se queda" (come dargli torto, d'altronde, Piqué non si muove da Barcellona) e pubblicando su Instagram uno scatto in cui torna ad abbracciare i vecchi compagni. Didascalia: "amigos".

Amigos 🤙🏽

Un post condiviso da Nj 🇧🇷 👻 neymarjr (@neymarjr) in data:

Messi scherza su Instagram: "E' tornato"

Colpo di coda di Leo Messi, che riprende il tweet di Piqué ("se queda") rispondendo "volviò", è tornato. Nella foto, la Pulce ricompone la MSN con Suarez e Neymar.

Volvió @3gerardpique 😂😂😂

Un post condiviso da Leo Messi (@leomessi) in data:

La risposta del Paris Saint Germain

"Il Paris Saint-Germain è sorpreso per i procedimenti giudiziari avviati in Spagna dal Barcellona contro il suo ex giocatore Neymar e per l'affermazione che il Psg dovrebbe assumersi l'onere dell'eventuale mancato pagamento delle somme richieste - si legge in una nota -. Il club ricorda che Neymar ha rispettato rigorosamente tutte le leggi e i regolamenti e che il giocatore può solo rammaricarsi, ancora una volta, del comportamento del Barcellona".

I PIU' VISTI DI OGGI