08 settembre 2017

La Liga dice sì al Var: si parte dalla prossima stagione

print-icon
var

Dopo la sperimentazione in questa edizione di Coppa del Re, il sistema di video assistenza arbitrale dovrebbe approdare anche in campionato. Lo ha detto il presidente della massima serie spagnola

PER NOI DI SKY IL PASSATO NON È COSA DA VAR

Dal momento della sua implementazione non sono mancati gli episodi controversi. Ma chi non ce l’ha, la vuole. Il Var, attualmente in uso in Germania, Italia e Portogallo, presto approderà anche in Spagna. Lo annuncia Javier Tebas, presidente della Liga. Già dalla stagione in corso il sistema di video assistenza arbitrale verrà sperimentato nelle partite di Coppa del Re: "Se tutto andrà bene la vedremo anche nel prossimo campionato". Secondo Tebas, che ha parlato anche della possibilità che in futuro partite ufficiali vengano giocate all'estero, "bisogna migliorare gli arbitraggi spagnoli. Non perché la qualità attuale non sia alta, ma perché si deve sempre migliorare".

ALLEGRI SUL VAR

I PIU' VISTI DI OGGI