13 ottobre 2017

Simeone: "Erba alta? Barça, a casa mia decido io"

print-icon
sim

Diego Simeone (Getty)

Alla vigilia della sfida contro i blaugrana, l'allenatore dell'Atletico Madrid (in diretta sabato alle 20:45 su Fox Sports, canale 204) ha risposto così a chi gli ha chiesto della possibilità di tenere il manto erboso del Wanda Metropolitano più alto per sfavorire gli avversari: "Non faccio il giardiniere ma l'allenatore. Ma quando vado in casa altrui, si mangia con tovaglia, piatti e bicchieri altrui. In casa mia si mangia con la mia tovaglia, i miei piatti e i miei bicchieri"

La prima trasferta dopo il referendum indipendentista dell'1 ottobre si annuncia molto tesa per il Barcellona. Il club catalano è pronto al suo debutto nel Wanda Metropolitano, il nuovo stadio dell’Atletico Madrid, ma l’accoglienza che sarà riservata a Messi e compagni non sarà delle migliori. A confermarlo è lo stesso allenatore dei colchoneros Diego Simeone, che alla domanda sulla possibilità di tenere più alta l'erba per sfavorire i blaugrana, ha risposto senza troppi giri di parole: “Non faccio il giardiniere ma l'allenatore. Ma quando vado in casa altrui, si mangia con tovaglia, piatti e bicchieri altrui. In casa mia si mangia con la mia tovaglia, i miei piatti e i miei bicchieri". Le dichiarazioni dell’allenatore argentino sono solo un antipasto di quello che attende la squadra di Valverde in campo.

Liga 2017-2018

October Best: abituatevi al meglio, su Sky è di serie

I PIU' VISTI DI OGGI