15 novembre 2017

Spagna, Var in Liga dalla prossima stagione

print-icon
var

A partire dalla prossima stagione anche la Liga spagnola adotterà il Var: la conferma arriva da Sanchez Arminio presidente della commissione tecnica arbitrale della Federcalcio spagnola che lo ha già comunicato ad arbitri e assistenti

A partire dalla prossima stagione anche la Liga spagnola adotterà il Var. L’ufficialità della notizia non c’è ancora stata, ma la conferma arriva direttamente da Sanchez Arminio, presidente della commissione tecnica arbitrale della Federcalcio spagnola, che ha informato tutti gli arbitri e gli assistenti di gara della Prima Divisione che dal prossimo campionato il VAR sarà implementato anche in Liga. La Seconda Divisione, invece, dovrà aspettare un anno in più: l’utilizzo del Var, infatti, partirà dalla stagione 2019-2020. Anche la Liga Spagnola dunque apre all’utilizzo del Var, tecnologia già adottata in alcuni dei più importanti campionati europei come ad esempio la nostra Serie A. L’idea della Federazione calcistica spagnola – in coordinamento con la Liga - al momento è quella di testare l’utilizzo del Var in 60/70 partite di questa stagione, non comunicando però le decisioni prese all’arbitro (decisioni che rimarranno 'offline' dunque): un modo per testare il sistema in vista dell’implemento del Var che inizierà appunto nella Liga 2018-2019. Var che però sarà già sperimentato in alcune gare di questa stagione, come ad esempio quello che si disputerà al Wanda Metropolitano tra Atletico Madrid ed Elche di Coppa del Re.

I PIU' VISTI DI OGGI