22 dicembre 2017

Real Madrid-Barcellona, chi gioca nel Clasico? Le probabili formazioni

print-icon

Il Clasico Real Madrid-Barcellona sarà un evento mondiale: in campo Cristiano Ronaldo e Messi, la sfida tra i due pentacampioni del Pallone d'Oro. Ecco le ultime sulle formazioni

DIECI COSE CHE FORSE NON SAPETE SUL CLASICO

CLASICO: CHI NON LO VEDRA'

Il mondo, alle 13, si fermerà. CR7 contro Leo, la sfida continua, un altro capitolo di una rivalità infinita tra il portoghese e l'argentino. Entrambi, sicuramente, in campo nel Clasico, nonostante il Pallone d'oro abbia avuto degli acciacchi in settimana. Ma ci sarà. Perché Real Madrid-Barcellona è soprattutto Ronaldo contro Messi, ma non solo. 

Le scelte di Zidane

Crisitiano c'è, come detto. In generale pochi dubbi per Zizou, visto che giocherà l'XI che più di tutti ha dato garanzie all'allenatore dei blancos, lo stesso di Cardiff. In panchina, quindi, Gareth Bale. In conferenza stampa, Zinedine Zidane ha parlato proprio del gallese: "Io mi fido sempre dei calciatori, la comunicazione è importante. Pensate che io dica qualcosa al giocatore che sa di non essere al top ma mi chiede di giocare una partita come il Clasico? Cristiano è al cento per cento, si è allenato con la squadra. Il rinnovo? Ne parlerà con la società dopo le vacanze, ora tutti noi dobbiamo pensare al Clasico".

Real Madrid (4-3-1-2): Keylor Navas; Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Isco; Benzema, Cristiano Ronaldo.
All. Zidane

Real Madrid, la conferenza stampa di Zidane

Le scelte di Valverde

"Rispettiamo il Real Madrid per ciò che hanno conquistato quest'anno, ma non faremo il Pasillo. Non vorrei che venisse fatto nei miei confronti, credo abbia perso il valore che aveva un tempo". Così Valverde sulla (non) parata celebrativa nei confronti degli avversari, freschi vincitori del Mondiale per Club. Per quanto riguarda la formazione, invece, 4-3-1-2 ibrido anche per i blaugrana, con Iniesta e Paulinho aghi della bilancia, visti gli inserimenti del brasiliano e le qualità spaventose dello spagnolo. In partenza saranno quattro in linea, ma i movimenti dei due centrocampisti andranno spesso a comporre un rombo a centrocampo.

Barcellona (4-3-1-2): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Vermaelen, Jordi Alba; Rakitic, Sergi Busquets, Paulinho, Iniesta; Messi, Luis Suarez.
All. Valverde

Barcellona, la conferenza stampa di Valverde

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Papu Gomez: "Ci riproveremo l'anno prossimo"

Atalanta, finisce il sogno: col Borussia è 1-1

Borini gol, Milan no problem: 1-0 al Ludogorets

Mirabelli: "Gattuso? Mai stato un traghettatore"

Immobile: "Crisi finita. I gol? Sono per mamma"

Immobile trascina Lazio agli ottavi: Steaua ko 5-1

Napoli, che peccato: non basta il 2-0 a Lipsia

Inzaghi: "No Atletico e Arsenal, Ciro grandissimo"

Sarri applaude i suoi: "La squadra ha un'anima"

Scontri e cariche a Bilbao: muore un poliziotto

Milano, altro ko: il Fenerbahce vince 89-70

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI