05 gennaio 2018

Barcellona, Messi impone una clausola in caso di indipendenza. Il padre smentisce

print-icon
Leo Messi - Barcellona

Leo Messi, attaccante del Barcellona (Getty)

Secondo l'ultima indiscrezione del Mundo, l'asso blaugrana avrebbe inserito nel contratto siglato a novembre una clausola "anti-indipendenza". In breve: in caso di scissione dalla Spagna continuerebbe a giocare nel Barça soltanto se dovesse continuare a giocare in un campionato di alto livello. Il padre smentisce tutto

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE - IL TABELLONE

Una Liga senza Leo Messi, possibile? Possibile. Almeno secondo le ultime indiscrezioni del Mundo, che ha pubblicato uno scoop in prima pagina. Si parla di Leo Messi, del Barcellona, dell'indipendenza della Catalogna e... del suo ultimo contratto siglato a novembre. Questione di clausole e cavilli: secondo il Mundo, infatti, la Pulga avrebbe inserito nel suo accordo una "clausola anti-indipendenza". Ovvero? In caso di indipendenza della Catalogna, Leo Messi continuerebbe a giocare nel Barcellona soltanto se dovesse continuare a militare in uno dei campionati principali d'Europa: ovviamente Liga (anche se attualmente l'ipotesi non è realizzabile con l'attuale Ley de Deporte, che dovrebbe essere modificata attraverso una proposta del Parlamento spagnolo), ma anche Ligue 1, Bundesliga o Premier League. Non in un eventuale campionato della Catalogna però, con squadre come Girona o Espanyol. 

Messi libero in caso di indipendenza

Sempre secondo il Mundo, il contratto garantirebbe a Messi di essere "libero" in caso di indipendenza, ergo lasciare il Barcellona per trovarsi un'altra squadra. Leo vorrebbe giocare in una "Liga de primer nivel europeo" - come si legge sul contratto - e il campionato catalano, ovviamente, non rientrerebbe in questi parametri. In caso contrario, l'argentino lascerebbe automaticamente il club senza pagare la clausola di 700 milioni imposta dall'ultimo contratto. Il Barcellona trema, in caso di indipendenza potrebbe dire addio a Leo Messi...

La smentita del padre di Messi

Nella giornata è arrivata la smentita del papà di Leo, Jorge, che ha fatto chiarezza a La Red: "Quello che è stato detto non è vero. C'è un impegno da parte di mio figlio a restare con il club finché giocherà in un campionato top. Se la Catalogna si separa dalla Spagna, Messi resterà sempre finché si giocherà un campionato competitivo". Queste parole fanno pensare che una clausola possa esistere, ma sarebbe in caso esclusivamente legata alla competizione di riferimento e non all'evoluzione politica della questione catalana.

Calciomercato 2018, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Sei Nazioni, Francia-Italia LIVE dalle 21

Pochettino: "Dembélé come Maradona e Ronaldinho"

Pjanic: "Napoli a mille, ma noi vogliamo tutto"

Torino, frattura del perone per Molinaro

Guardiola multato dalla FA: "Messaggio politico"

Mondiali 2019, Italia-Olanda LIVE alle 20.15

Spezia-Salernitana 1-0, gol di Pessina LIVE

Dybala-Costa-Khedira, che show con gli Harlem

Da United-Chelsea a Roma-Milan: è Super Sunday

Parma-Venezia LIVE dalle 21.00

Spezia-Salernitana e Parma-Venezia: tutte le quote

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI