Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 agosto 2019

Real Madrid-Valladolid 1-1

print-icon
Real Madrid-Valladolid 1-1

Al gol di Benzema ha risposto Sergi Guardiola. Sono stati loro i protagonisti del pareggio tra Real Madrid e Valladolid. Nel match valido per la seconda giornata della Liga spagnola, le due squadre si dividono la posta. Vantaggio dei padroni di casa al 82', pareggio degli uomini di Sergio González al 88'

Il pareggio che fa fare un piccolo passo in più in classifica a tutte e due le squadre è arrivato a pochi minuti dal termine (88° minuto). E' stato Sergi Guardiola a realizzare il punto del definitivo pareggio salvando da una sconfitta il Valladolid contro il Real Madrid. Il match è terminato sul risultato di 1-1. La rincorsa di chi doveva inseguire nel punteggio era iniziata al 82' quando si era momentaneamente spezzato l'equilibrio di inizio gara. Poi come detto, Sergi Guardiola ha trovato il pertugio giusto portando in dote alla sua squadra un buon punto.

Dopo un primo tempo senza reti, il Real Madrid è riuscito a passare in vantaggio all'82° minuto grazie al gol di Karim Benzema, il Valladolid è però riuscito a replicare pareggiando l'incontro e chiudendo il risultato con Sergi Guardiola.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: 3 parate per Jordi Masip (Valladolid), mentre Thibaut Courtois (Real Madrid) è stato impegnato in 1 intervento.

Per il Real Madrid l'assist è stato effettuato da Raphael Varane, mentre nel Valladolid il passaggio decisivo per il gol è di Óscar Plano.

Nonostante il pareggio, il Real Madrid ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato nel possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (22-9), e ha battuto più calci d'angolo (4-3) del Valladolid.

I padroni di casa hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (577-254): si sono distinti Toni Kroos (86), Daniel Carvajal (65) e Marcelo (64). Per gli ospiti, Míchel è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Gareth Bale nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Real Madrid: 6 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Valladolid è stato Sergi Guardiola a provarci con maggiore insistenza concludendo 6 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Real Madrid, il centrocampista Casemiro è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (13 sui 23 totali). L'attaccante Enes Ünal è stato invece il più efficace nelle fila del Valladolid con 7 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (10).


Real Madrid (4-1-4-1 ): T.Courtois, Marcelo, D.Carvajal, R.Varane, S.Ramos (Cap.), Casemiro, J.Rodríguez, T.Kroos, Isco, G.Bale, K.Benzema. All: Zinedine Zidane
A disposizione: K.Navas, Nacho, Eder Militão, L.Jovic, F.Valverde, Vinícius Júnior, L.Vázquez.
Cambi: V.Paixão de Oliveira Júnior <-> J.Rodríguez (57'), L.Jovic <-> F.Alarcón Suárez (68'), L.Vázquez <-> K.Benzema (89')

Valladolid (4-4-2 ): J.Masip, Nacho, M.Salisu, Kiko Olivas, Javi Moyano (Cap.), Ó.Plano, P.Porro, Míchel, Fede San Emeterio, E.Ünal, Sergi Guardiola. All: Sergio González
A disposizione: M.De la Fuente, A.Mohamed, Toni Villa, A.Lunin, W.Rubio, J.Fernández, Antoñito.
Cambi: W.Rubio <-> J.Moyano Lujano (59'), A.Regal Angulo <-> P.Porro (80'), A.Mohamed <-> F.San Emeterio Díaz (84')

Reti: 82' Benzema (Real Madrid), 88' Sergi Guardiola (Valladolid).
Ammonizioni: T.Kroos, C.Francisco Venancio, F.San Emeterio Díaz, W.Rubio

Stadio: Santiago Bernabéu
Arbitro: Pablo González Fuertes

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi