Caricamento in corso...
05 novembre 2016

De Roon rovina la festa al City, Chelsea in vetta

print-icon
de_

L'esultanza di De Roon dopo il gol segnato al City (Getty)

La squadra di Guardiola pareggia 1-1 con il Middlesbrough e viene superata dai Blues che battono l'Everton 5-0. Conte dovrà attendere Tottenham-Arsenal e Liverpool-Watford per sapere se resterà in vetta alla fine dell'11.a giornata di Premier

Dopo il successo in Champions contro il Barcellona ci si attendeva una prova di continuità per il Manchester City. E così è sembrato per quasi tutti i 90' anche se la squadra di Guardiola non è riuscita a chiudere il match e il Middlesbrough ne ha approfittato nei minuti di recupero. Un colpo di testa di De Roon è passato attraverso le mani di Claudio Bravo, non esente da colpe, e ha regalato un punto preziosissimo al Boro nell'1-1 dell'Etihad.

La sorpresa di giornata arriva da Bournemouth dove il Sunderland, ultimo in classifica, coglie un prezioso successo (il primo in campionato) rimontando la rete di svantaggio realizzata da Gosling. Anichebe e Defoe firmano il 2-1 finale. Buonissima vittoria per il Burnley che a Turf Moor va in vantaggio di due reti (Vokes e Gudmundsson) ma poi si fa riprendere sul 2-2 dal Crystal Palace, prima di riuscire a vincere il match nel recupero con rete di Barnes. Continua a faticare il West Ham che coglie solo un pari in casa fermato sull'1-1 dallo Stoke. A Antonio risponde Bojan Krkic.

E nel tardo pomeriggio è arrivato il sorpasso del Chelsea sul City. La squadra di Conte ha demolito la resistenza dell'Everton vincendo 5-0 a Stamford Bridge. Blues in rete con Hazard (doppietta), Alonso, Diego Costa e Pedro. Grazie a questo successo il Chelsea va a +1 sulla squadra di Guardiola ma dovrà attendere Arsenal-Tottenham e Liverpool-Watford per sapere se resterà in vetta al termine della 11.a giornata.

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky