Caricamento in corso...
18 novembre 2016

Premier League, Conte premiato Manager del mese

print-icon

L'allenatore del Chelsea è stato il migliore del mese di ottobre con quattro vittorie su quattro e zero gol subiti. In casa Blues si festeggia anche il premio di miglior giocatore che va a Eden Hazard, tornato ad alti livelli proprio grazie all'ex ct dell'Italia

E dire che, fino al mese scorso, era sulla graticola. Poi, la svolta. Antonio Conte non è più un allenatore in bilico, sulla panchina del Chelsea, ma l'allenatore del mese, tanto che si è aggiudicato il premio "Manager of the month" della Premier league. L'ex ct azzurro ha superato colleghi come il tedesco Juergen Klopp (Liverpool), il francese Arsene Wenger (Arsenal) e il gallese Mark Hughes (Stoke City). Con quattro vittorie in altrettante partite, 11 gol fatti e zero subiti, Conte ha sbaragliato la concorrenza.

La svolta dopo che Conte ha cambiato modulo, confermando la tanto amata difesa a tre, ma passando al centrocampo a quattro e all'attacco a tre. Con il nuovo modulo, i Blues hanno battuto l'Hull City (2-0) in trasferta, il Leicester (3-0) in casa, il Manchester United (4-0) sempre in casa e il Southampton (2-0) fuori. A novembre, poi, arrivati anche il successi sull'Everton (5-0), a Stamford bridge. Adesso la squadra londinese è seconda in classifica, a un solo punto dal Liverpool. Conte e' il terzo italiano ad aggiudicarsi il premio, dopo Ranieri e Ancelotti.

Il Chelsea ha intascato anche il premio di miglior giocatore del mese che è andato al belga Eden Hazard, uno degli artefici della grande crescita della squadra. Anche il fantasista ha beneficiato della cura Conte, dopo le prime incomprensioni, è tornato sui livelli che tutti si attendono da lui con tre gol segnati e a un assist nel mese di ottobre.

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky