Caricamento in corso...
30 dicembre 2016

Frecciata Ibra: "CR7? Non è un talento naturale"

print-icon
ibr

La stoccata di Ibrahimovic: "Cristiano Ronaldo non è un talento naturale" (Getty)

In un'intervista a una tv brasiliana, l'attaccante svedese ha lanciato una stoccata al portoghese del Real: "Mentre Ronaldo e Ronaldinho sono talenti naturali, lui è solo frutto di allenamento"

Sempre diretto. Anche stavolta, Zlatan Ibrahimovic. In un'intervista a Espn Brasile, l’attaccante svedese ha parlato di alcuni tra i migliori talenti degli ultimi anni del calcio mondiale. Ronaldo, il fenomeno. Ronaldinho Gaucho e Cristiano Ronaldo. E quel che ha detto farà discutere ancora una volta. Se i brasiliani sono "talenti naturali", per il campione dello United, il portoghese del Real non lo è. "E' costruito da tanto allenamento".

Il Fenomeno, migliore di sempre - Il migliore attaccante di sempre, per Ibra è stato Ronaldo il Fenomeno. "Per me è stato un esempio di ciò che è il calcio. Ogni cosa che faceva, era "wow". Il modo in cui dribblava, quello in cui correva. Era naturale, è nato per essere ciò che è stato. Non si è dovuto allenare per essere così. E’ unico".

Ronaldinho, fenomeno naturale - Un altro fenomeno naturale, per lo svedese è stato Ronaldinho Gaucho. "Abbiamo giocato insieme al Milan, ma non è stato il suo miglior periodo". Su CR7, invece non ha dubbi: "Con lui non abbiamo giocato insieme. E’ diverso perché è il risultato di tanto allenamento e il suo talento non è qualcosa di innato". Sul suo futuro, poi, non vuole chiudere nessuna porta. "Un giorno forse dovrò andare in Brasile, non si sa mai, magari vorrò divertirmi con il mio calcio lì" ha detto Ibrahimovic.
 

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky