01 gennaio 2017

Magia di Giroud, poi Iwobi: Arsenal-Palace 2-0

print-icon

Un gol per tempo e i Gunners si aggiudicano l'ultimo posticipo della 19^ giornata di Premier League. Un pazzesco colpo dello scorpione del francesce sblocca il risultato al 17°, mentre al 56* il raddoppio del nigeriano. La squadra di Wenger è terza in classifica

ARSENAL-CRYSTAL PALACE 2-0
17' Giroud , 56' Iwobi

Il tabellino del match

Il Natale è tascorso da pochi giorni, ma la magia legata al periodo non è evidentemente finita. Almeno è così in Premier League, dove anche grazie a un gol strepitoso del francese Giroud, l'Arsenal si è aggiudicato l'ultimo posticipo della 19^ giornata. All'Emirates Stadium, sotto una pioggia battente, i Gunners hanno superato 2-0 nel derby londinese il Crystal Palace. Dunque missione compiuta dalla formazione di Wenger che era costretta a vincere per restare in corsa per il titolo; quella di Allardyce dovrà invece cercare altrove (e alla svelta) punti per tirarsi fuoiri dalla lotta per non retrocedere. Il successo porta l'Arsenal al 3° posto.

Il momento - L'Arsenal arrivava a questa partita con il 4° posto (37 punti, 12 lunghezze di svantaggio dal Chelsea capolista). Dopo le due sconfitte consecutive contro Everton e Manchester City, gli uomini di Wenger hanno ritrovato la vittoria nel finale di match contro il Wba. Il Crystal Palace era ed è invece nei bassifondi della classifica, motivo per il quale è stato esonerato Pardew e chiamato in panchina Allardyce. Quest'ultimo ha fatto il suo esordio sulla panchina delle Eagles pareggiando per 1-1 sul campo del Watford nel Boxing Day. Stavolta, però, non è riuscito ad evitare il ko. 

Gol pazzesco! - Pressa altissimo l'Arsenal che spinge subito sull'acceleratore. Il dominio dei Gunners è talmente netto che al 15' si registra il 70% di possesso palla dei padroni di casa (72% nella ripresa). Ne passano altri 2 di minuti e il risultato viene sbloccato da quello che potrebbe essere già il gol più bello del 2017: Giroud segna la sua 62^ rete in Premier League (eguagliato Pires) colpendo di tacco e al volo un pallone messo in area in modo perfetto da Sanchez. Perfetto, però, è soprattutto il "colpo dello scorpione" dell'ex Montpellier: tacco al volo e pallone sotto la traversa. Dopo Mkhitaryan (Man United) in Premier un altro favoloso numero che fa stropicciare gli occhi.

Iwobi di testa - Partita senza storia anche nella ripresa. Magari non bellissima, ma comunque sempre un assolo di un Arsenal che rischia un po' di più ma trova il raddoppio con Iwobi. Il centrocampista nigeriamo segna di testa - non certo la sua specialità - il suo 3° gol stagionale. Azione e traiettoria strana, con il pallone che finisce in rete forse con la complicità di Ward. 

IL FAVOLOSO GOL DI GIROUD

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky