Caricamento in corso...
14 gennaio 2017

Chelsea, senza Costa ci pensa Alonso. Leicester ko

print-icon
alo

Senza Diego Costa, fuori 'ufficialmente' per un problema alla schiena ma anche distratto da un'offerta di 35 milioni di euro all'anno arrivata dalla Cina, i blues di Conte battono 3-0 il Leicester grazie a una doppietta dell'ex viola e a un gol di Pedrito. Il Tottenham torna a meno 7

LEICESTER-CHELSEA 0-3
(Alonso 6' e 51', Pedro 71)

IL TABELLINO - Questo Chelsea può fare a meno anche di Diego Costa. Il messaggio di Conte, prima a parole e poi sul campo, è forte e chiaro e arriva direttamente da Leicester. Alla fine Ranieri è schiantato, il primato in classifica è tornato saldissimo e ora anche un addio dell'attaccante spagnolo, intensamente corteggiato dai milioni del Tianjin di Cannavaro, potrebbe non risultare così doloroso. Perché, per l'appunto, contro la squadra diretta dal miglior allenatore del 2016, il Chelsea ha dimostrato ancora una volta di poter vincere anche senza i gol del suo numero 9, tenuto fuori 'ufficialmente' per un problema alla schiena che gli ha impedito di allenarsi al meglio negli ultimi due giorni. E infatti, senza Costa, ci hanno pensato altri due spagnoli a riportare al successo i Blues in campionato: prima, per ben due volte, l'inatteso bomber di giornata Marcos Alonso, poi il solito Pedrito, arrivato a quota 5 gol e 5 assist in Premier. 3-0 proprio come nell'andata di ottobre e Tottenham rispedito a meno 7 in classifica. E' un messaggio per tutti dunque quello urlato da Conte nel pomeriggio di Leicetser: inseguitori, cinesi e bomber allettati da una pioggia di Yuan.

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky