Caricamento in corso...
15 gennaio 2017

Ibra salva lo United, Liverpool acciuffato all'84'

print-icon

Nella 21esima giornata di Premier League il Liverpool passa in vantaggio a Manchester con un gol di Milner su rigore, dopo un fallo di mano di Pogba in area. Lo svedese pareggia allo scadere e fissa il punteggio sull'1-1

MANCHESTER UNITED-LIVERPOOL 1-1
27' su rig. Milner (L), 84' Ibrahimovic (M)

Il tabellino del match

"Una rivalità rossa come il colore delle loro maglie". Basterebbe questa frase di Massimo Marianella per capire l’importanza del gol di Ibrahimovic, decisivo per il pareggio in extremis del Manchester United contro il Liverpool. Il posticipo della 21esima giornata di Premier League non è una partita come tutte le altre. Non è una partita che vale tre punti, perché va oltre la classifica. Un match carico di storia e di fascino, una sfida tra due allenatori, Mourinho e Klopp, che sono guru di vita per i calciatori dentro e fuori dal campo. Eppure questa volta il titolo di "Special One" non va a Mourinho. Lo prende in prestito Milner, che sin da bambino (tifosissimo del Leeds) sognava di battere lo United. Per un soffio il suo desiderio non si è realizzato. Il guastafeste, Zlatan, ha proprio la faccia del "bad boy", di quello che non ha alcuna intenzione di perdere. Il suo gol all'84' fissa il punteggio sull'1-1 e salva lo United da una sconfitta che avrebbe pesato molto sul morale della squadra.

Pogba, giornata no - Il match di Pogba inizia e finisce allo stesso modo: male. Malissimo, per lui e per gli avversari che gli stanno vicino, dato che il francese è troppo nervoso e dispensa falli uno dopo l'altro. Anche se il fallo peggiore è quello del 26', quando (dopo aver sbagliato un gol praticamente fatto) tocca il pallone con la mano in area e regala un rigore al Liverpool. Milner ringrazia e realizza dal dischetto. Lo United prova a reagire, ma Mignolet salva su Ibrahimovic con una grande parata dopo una botta dello svedese su punizione. Il portiere del Liverpool si ripete su Mkhitaryan, ma non può nulla sul colpo di testa (strano, quanto efficace) di Ibrahimovic all'84'. United e Liverpool pareggiano 1-1 e, di fatto, fanno un favore al Chelsea: la squadra di Conte è in testa a +7 su Tottenham e Liverpool. 

Pogba perde la testa, stende Henderson con una mossa di judo

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky