Caricamento in corso...
02 aprile 2017

L'Arsenal ferma il City: Guardiola resta quarto

print-icon

All'Emirates finisce 2-2. I Gunners negano il terzo posto in classifica ai Citizens, passati per due volte in vantaggio (Sané e Aguero) ma riacciuffati da Walcott e Mustafi. Nella gara delle 14.30, Swansea e Middlesbrough pareggiano 0-0

ARSENAL-MANCHESTER CITY 2-2
5' Sané (M), 40' Walcott (A), 42' Aguero (M), 53' Mustafi (A)

L'Arsenal pareggia in casa contro il Manchester City. I Gunners hanno dovuto rincorrere i Citizens per due volte prima di riuscire ad arrivare al 2-2 finale. Le due squadre rimangono rispettivamente al 6° e al 4° posto in classifica.

Dopo 5 minuti, Leroy Sané porta il Manchester City in vantaggio con un gran tiro dalla sinistra, sfruttando l'assist di Kevin De Bruyne. I Citizens continuano ad attaccare fino al 30', quando Alexis Sanchez prova a pareggiare ma la palla finisce larga a destra. L'1-1 arriva al 40' con il gol di Theo Walcott che da centro area riesce a battere Caballero. La gioia dell'Arsenal dura poco: al 42' Sergio Aguero porta di nuovo in vantaggio il City. Nel finale di primo tempo, l'Arsenal prova ad attaccare ancora con Walcott ma la palla finisce alta sopra la traversa.

Il definitivo pareggio arriva al 53' con il gol di testa di Shkodran Mustafi su assist di Ozil da calcio d'angolo: 2-2. Il Manchester City si riporta in attacco: al 66' Aguero si fa parare un colpo di testa e al 67' Sané non riesce a inquadrare la porta. L'assalto finale degli ospiti, con David Silva e De Bruyne, non basta a trovare il terzo gol. Un pareggio che porta l'Arsenal a 51 punti e la squadra di Guardiola a quota 58.

SWANSEA-MIDDLESBROUGH 0-0

La partita tra Swansea e Middlesbrough finisce a reti inviolate. Nonostante la squadra di casa abbia dominato, il Boro è riuscito a difendersi bene. La squadra di Paul Clement è 17^ con 28 punti, a -1 dalla zona retrocessione, mentre il Middlesbrough rimane al 19° posto con 23 punti

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky