Caricamento in corso...
16 aprile 2017

Premier, il Liverpool passa a West Bromwich

print-icon
wba

11° gol in Premier per Firmino (Foto Getty)

Basta un colpo di testa di Firmino a mettere ko il WBA. Per il brasiliano è l'11° centro in campionato. La squadra di Klopp si riprende il terzo posto solitario in classifica 

WEST BROMWICH ALBION-LIVERPOOL 0-1

45+1' Firmino

Gara sostanzialmente bloccata nella prima frazione di gioco, col Liverpool che domina dal punto di vista del possesso palla, ma non riesce a pungere la difesa del WBA. Al quarto d'ora un passaggio sbagliato di Yacob dà il via alla ripartenza dei Reds ma il mancino di Firmino, ben servito da Coutinho, viene deviato in angolo con la punta del piede da Foster. Otto minuti dopo è sempre l'asse brasiliano a rendersi pericoloso, con l'ex Inter che però non inquadra lo specchio della porta. Sul finire di primo tempo si fa vedere anche il West Bromwich, con Robson-Kanu che si smarca bene ma conclude debole tra le braccia di Mignolet. Il primo tempo sembra orientato a concludersi sullo 0-0, ma a 20 secondi dallo scadere del primo minuto di recupero il Liverpool passa in vantaggio: la firma... di Firmino, che sfrutta la sponda di Lucas Leiva e insacca di testa.

Secondo tempo povero di emozioni

Ad inizio ripresa la squadra di casa è costretta a cambiare atteggiamento e gli uomini di Klopp provano a sfruttare gli spazi lasciati dalla retroguardia avversaria. La palla del raddoppio capita sul destro di Coutinho che, al volo da buonissima posizione, spara alto. Tony Pulis non è affatto soddisfatto dei suoi e decide di giocarsi la carta Rondon, che infiamma il pubblico venezuelano presente al "The Hawthorns". La sostituzione non porta però gli effetti sperati: i ritmi rimangono bassi con Mignolet che non ha neanche bisogno di sporcarsi i guanti, almeno fino all'80' quando il portiere belga è bravissimo in uscita bassa a dire di no al tentativo di Phillips. Nel finale il West Brom tenta il forcing disperato ma è il Liverpool a sfiorare la rete, con Alberto Moreno che a porta completamente vuota da circa 40 metri calcia a lato. I Reds portano comunque a casa tre punti d'oro in ottica Champions e salgono in classifica a 66 punti, tornando davanti al Manchester City.

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky