24 aprile 2017

Premier League, Pfa Awards: Kanté è il miglior giocatore del 2017

print-icon

Dele Alli del Tottenham ha vinto per la seconda volta consecutiva il titolo di miglior giovane, mentre a David Beckham è andato il premio al merito per il suo contributo al calcio inglese

Il centrocampista del Chelsea N’Golo Kanté è stato eletto miglior giocatore della stagione 2016-2017 dalla Professional Footballers’ Association. Dopo un’ottima annata con il Leicester di Claudio Ranieri, vincitore della Premier League, il calciatore francese si è confermato in questa stagione con il Chelsea di Antonio Conte. Il centrocampista, ai voti, ha battuto il compagno di squadra Eden Hazard, già vincitore dell’edizione 2015, Zlatan Ibrahimovic, l’attaccante del Tottenham Harry Kane, Romelu Lukaku dell’Everton e Alexis Sanchez dell’Arsenal che ieri ha segnato il gol vittoria nella semifinale di FA Cup contro il Manchester City.

Kanté: “Conte ci ha dato una mentalità vincente”

“Essere nominato ‘giocatore dell’anno’ dai colleghi significa molto per me ed è un grande onore – dice Kanté -. Sono state due stagione bellissime. Al Chelsea, il tipo di gioco è diverso ma grazie all’allenatore e ai compagni tutto è semplice: lavoriamo tantissimo per fare bene in campo. Conte vuole vincere e noi ci alleniamo duramente per lui: ci ha dato una mentalità vincente”. Kanté ha parlato anche della Premier League e della finale di FA Cup: “La Coppa è solo una partita, mentre alla fine del campionato mancano ancora sei partite: dobbiamo lottare come se fossero sei finali, sperando di vincere il titolo”.

Kanté: "Conte? Ha portato mentalità giusta, vuole vincere"

Alli è ancora il miglior giovane della stagione

Ma Kanté non è stato l’unico giocatore premiato. Dele Alli del Tottenham ha vinto il premio come miglior giovane per il secondo anno consecutivo, mentre Lucy Bronze del Manchester City ha vinto quello della migliore donna dell’anno, titolo conquistato anche nell’edizione 2014. Jess Carter del Birmingham, invece, è stata votata come migliore giovane calciatrice.

Vince anche Beckham

È stato celebrato anche l’ex Manchester United e capitano della Nazionale inglese David Beckham che ha ricevuto il premio al merito per il suo contributo al calcio inglese. L’ex centrocampista ha seguito Ryan Giggs, suo ex compagno allo United, che l’anno scorso ha vinto lo stesso premio.

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky