Caricamento in corso...
14 maggio 2017

Crystal Palace-Hull City 4-0: gol e highlights

print-icon

I Tigers vengono travolti 4-0 dal Crystal Palace e dicono addio alla Premier dopo un solo anno. Decisivo in avvio l'errore di Ranocchia, poi la squadra di Allardyce dilaga nel finale con Milivojevic e Van Aanholt

CRYSTAL PALACE-HULL CITY 4-0

3' Zaha, 36' Benteke, 85' Milivojevic, 90' Van Aanholt

L’Hull City è la terza squadra retrocessa della Premier League dopo Sunderland e Middlesbrough. Fatale per i Tigers la sconfitta per 4-0 nello scontro diretto sul campo del Crystal Palace. La partita inizia subito male per gli uomini di Silva che subiscono la rete dello svantaggio dopo appena 3 minuti. La firma è di Wilfried Zaha ma il demerito è tutto di Andrea Ranocchia che svirgola clamorosamente il pallone e lancia a rete l’ex Manchester United che, davanti a Jakupovic, non perdona. L’Hull City prova subito a reagire con una doppia conclusione di Clucas ed Evandro ma è solo un fuoco di paglia. Al 36’ infatti il Palace trova il raddoppio con un colpo di testa di Benteke sugli sviluppi di un corner.

La ripresa

A inizio ripresa Marco Silva, non avendo nulla da perdere, si gioca subito le carte Maloney e Bowen. Poco più tardi effettua anche l’ultimo cambio, inserendo Davies al posto dell’infortunato Maguire. L’orgoglio degli ospiti sembra produrre qualcosa di buono. Il forcing c’è ma quando Bowen fallisce da ottima posizione l’impatto migliore con il pallone le speranze cominciano a svanire. Il Crystal Palace prova a colpire in contropiede ma il tentativo di Benteke non inquadra lo specchio della porta. A cinque minuti dalla fine il 3-0 arriva e lo mette a segno Milivojevic su calcio di rigore. I Tigers spariscono dal campo e al 90’ incassano il poker: lo sigla Van Aanholt che trafigge Jakupovic col mancino e va ad abbracciare i suoi tifosi. Allardyce può festeggiare il traguardo salvezza. L’Hull invece torna in Championship dopo un solo anno. Un brutto epilogo se si pensa che la stagione era cominciata con il successo ai danni del Leicester, campione in carica.

TUTTI I GOL DELLA PREMIER LEAGUE

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky