23 maggio 2017

Attentato Manchester, choc per Guardiola: la famiglia era all'Arena

print-icon
gua

Secondo Mundo Deportivo Cristina Serra, moglie di Pep Guardiola, era al concerto di Ariana Grande con le due figlie della coppia Maria e Valentina. Stanno bene ma sono ancora in stato di choc

La moglie di Pep Guardiola, Cristina Serra, e le due figlie della coppia Valentina e Maria erano nella notte di lunedì nella Manchester Arena al concerto di Ariana Grande, e hanno vissuto i momenti concitati dopo l’attentato che ha provocato più di venti morti e sessanta feriti. Lo sostiene il Mundo Deportivo che parla anche delle loro condizioni: "Si è appreso che, anche se tutte e tre sono in perfette condizioni, hanno vissuto momenti di terrore e sono ancora sotto schock, come tutti gli spettatori della popolare cantante". Molti sono stati i messaggi di sostegno e affetto alla popolazione di Manchester e alle famiglie delle vittime, arrivati dal mondo dello sport.

Lo staff di Pep Guardiola ha pubblicato un tweet sull’account del Pep Team in cui esprime la sua vicinanza alle famiglie delle vittime: "Sono in stato di schock. Non riesco a credere a quello che è successo stasera. Le mie più profonde condoglianze alle famiglie e agli amici delle persone colpite".
 

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky