Caricamento in corso...
19 giugno 2017

Da operaio a calciatore: Danny Newton è il nuovo Vardy?

print-icon
new

Newton, nuovo calciatore dello Stevenage (Foto Twitter @StevenageFC)

La V9 Academy, i 34 gol con il Tamworth e poi lo Stevenage. È il percorso realizzato dal 26enne di Liverpool che, dopo anni passati in fabbrica, ha sottoscritto un contratto professionistico con il club di League Two. Ora sogna di ripercorrere la stessa carriera dell'attaccante del Leicester

La storia di James Vardy, giovane operaio che scala le gerarchie del calcio e si prende i palcoscenici dei più grandi campi d'Inghilterra e d'Europa, ha affascinato per lungo tempo i tifosi d'Oltremanica e non solo. Ora un altro calciatore spera di ripetere il suo stesso percorso. Si tratta di Danny Newton, 26enne nativo di Liverpool, che è stato messo sotto contratto dallo Stevenage, club di League Two inglese. Cosa lo accomuna al centravanti del Leicester? Anche Newton lavorava in una fabbrica e aveva sempre giocato in leghe dilettantistiche. Ha poi partecipato alla V9 Academy, una struttura ideata proprio da Vardy e dedicata ai giocatori non professionisti costretti a proseguire l'attività lavorativa per necessità economiche. A convincere lo Stevenage a ingaggiarlo è stata anche la grande stagione di Newton condita da 34 gol con la maglia del Tamworth. È diventato così il primo giocatore diplomatosi alla V9 Academy a sottoscrivere un contratto professionistico. Riuscirà anche lui a laurearsi un giorno campione d'Inghilterra? Sarebbe un'impresa indimenticabile. Intanto però Newton può godersi questo piccolo sogno realizzato.

PREMIER LEAGUE - I GOL

Tutti i siti Sky