12 settembre 2017

Crystal Palace, è Roy Hodgson il successore di De Boer

print-icon
Roy

Roy Hodgson, nuovo allenatore del Crystal Palace (2017) - Foto: Crystal Palace Twitter

Il 70enne ex ct della nazionale inglese ha firmato un contratto biennale con il Crystal Palace, ultimo in classifica in Premier League dopo quattro partite disputate. Le prossime cinque gara mettono già paura: Southampton, Manchester City, Manchester United, Chelsea e Newcastle

E’ durata solo 76 giorni l’avventura di Frank De Boer al Crystal Palace, un bottino magrissimo per l’ex tecnico dell’Inter: quattro sconfitte in altrettante gare, sette gol subiti e zero fatti. I vertici londinesi hanno deciso così di sollevare dall’incarico l’allenatore olandese nella giornata di ieri. Ironia della sorte, prenderà il suo posto Roy Hodgson, altro tecnico con un trascorso in Italia, sempre con i nerazzurri (1995-1997). Il 70enne di Croydon ha firmato un contratto biennale con i londinesi. Aveva chiuso da dimissionario la sua esperienza con la nazionale dei Tre Leoni nel giugno 2016, dopo la clamorosa debacle con l’Islanda agli Europei di Francia.

Ora, una nuova difficile avventura all’orizzonte, riportare fuori dalla zona calda il Crystal Palace il prima possibile, anche se il calendario non è certo dalla sua. Le prossime cinque gare mettono già paura: prima il Southampton, poi Manchester City, Manchester United, Chelsea e Newcastle. Da domani parte la mission remuntada di Roy Hodgson.

I PIU' VISTI DI OGGI