23 ottobre 2017

Manchester United, pure la fidanzata prende in giro Lindelof: problemi anche sul materasso

print-icon

Dopo gli errori della partita di Huddersfield, che ha fatto scivolare i Red Devils a 5 punti dai cugini del City, anche la fidanzata si è fatta beffe del difensore svedese: "Non sa nemmeno comprare un materasso"

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

È stato un weekend difficile per la gente del Manchester United: la sconfitta sul campo dell'Huddersfield ha fatto aumentare il gap in classifica dai rivali del City da 2 a 5 punti. Il più deluso di tutti in questo momento è probabilmente Victor Lindelof, arrivato in estate dal Benfica per 35 milioni di euro (più 10 di bonus). Nella partita del Galpharm Stadium il difensore svedese, entrato al posto dell'infortunato Phil Jones, si è fatto scartare come un birillo da Tom Ince in occasione della rete di Mooy. E cinque minuti dopo, soprattutto, ha mancato completamente l'intervento sul rinvio del portiere da cui è nato il gol decisivo di Depoitre. Immediatamente il calciatore è stato ribattezzato dai suoi tifosi "Lindeflop". Poi, però, si torna a casa dalle persone care e si dimenticano tutti i problemi. E invece...

Maja rincara la dose

Dopo la partita alcuni tifosi dei Red Devils hanno preso d'assalto i social network della compagna di Lindelof, Maja Nilsson, invitando la coppia a lasciare Manchester e offendendola in maniera anche aspra. Domenica sera, tuttavia, è stata proprio Maja a prendere in giro il suo fidanzato, tramite Twitter. Ha postato una foto che mostrava l'ennesimo fallimento del difensore: l'acquisto di un materasso troppo piccolo per coprire completamente le doghe del letto. Questa la didascalia: "L'area di responsabilità di Victor era comprare un nuovo materasso per il letto. Oggi è arrivata la consegna".

PREMIER LEAGUE, GLI HIGHLIGHTS

I PIU' VISTI DI OGGI