user
30 dicembre 2017

Vardy, il 'Robin Hood' della Premier League: segna solo alle grandi sei d'Inghilterra

print-icon

Da quando il Leicester è tornato in Premier League nel 2014-2015, nessuno ha segnato come Jamie Vardy alle grandi sei d'Inghilterra: con il gol al Liverpool, l'attaccante delle Foxes ha staccato Aguero in questa speciale classifica

VARDY, 30 ANNI DA KING: STORIA DI UN ESEMPIO

Jamie come Robin Hood. Vardy segna ai ricchi per regalare gol... al Leicester. Una sorta di personaggio di fantasia, un attaccante che vive per segnare e se vede una grande squadra, si esalta e va in rete. 22 gol in 41 presenze contro le grandi d'Inghilterra, ultima vittima il Liverpool che, però, ha rimontato dopo lo svantaggio-lampo firmato proprio dal working class hero delle Foxes. Ma contro le ''Big Six'', nessuno segna come lui.

Battuti Kun e Kane

Dal 2014-2015, ossia da quando il Leicester è tornato in Premier League, Jamie Vardy batte Sergio Aguero e Harry Kane. 41 presenze, 22 gol e soprannome di ''Robin Hood'' che è dovuto affibiargli. Vede una grande d'Inghilterra e la rete arriva (quasi) in automatico. Dopo la stagione da record culminata con la vittoria in Premier League del 2015-2016 (24 gol), durante lo scorso campionato Vardy non avea brillato particolarmente: appena 13 le realizzazioni, solo tre ad una big. Vittima sacrificale il manchester City di Guardiola: il 10 dicembre 2016 fece addirittura tripletta. Quest'anno è già a 9 in campionato, dopo 21 partite. Sembra essere tornato quello di due campionati fa. Quando ogni palla toccata finiva in porta, che fossero grandi squadre o meno. Il vizio di segnare alle big, però, Jamie Vardy non l'ha perso.

ARSENAL: 5 gol in 6 partite

CHELSEA: 2 gol in 6 partite

LIVERPOOL: 7 gol in 8 partite

MAN CITY: 3 gol in 7 partite

MAN UNITED: 3 gol in 7 partite

TOTTENHAM: 2 gol in 7 partite

premier league, tutti i gol del campionato

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi