user
13 gennaio 2018

Conte contro Mourinho, ennesima puntata: "Lui mi disprezza? La cosa è reciproca"

print-icon

Antonio Conte contro José Mourinho, ennesimo capitolo della telenovela. Dopo le ultime dichiarazioni dello Special One, che aveva parlato di disprezzo nei confronti del collega italiano, l’allenatore del Chelsea ha risposto ancora una volta in maniera piccata: "Vale lo stesso per me. Non so se ha detto ciò, ma non sono preoccupato: dormo molto bene"

CALCIOMERCATO: TUTTE LE TRATTATIVE LIVE
MOU: "CONTE? PER LUI SOLO DISPREZZO"

Una storia senza fine. José Mourinho e Antonio Conte, Antonio Conte e José Mourinho. Continua l’uno contro uno tra gli allenatori di Manchester United e Chelsea, che già da qualche tempo stanno dando vita a un accesissimo botta e risposta. In principio fu lo Special One a etichettare come "clown" per gli atteggiamenti tenuti in campo l’ex Juventus, che subito aveva replicato parlando di "demenza senile" per il collega più grande. Poi la durissima stoccata di Mou sulla questione calcioscommesse e la risposta di Conte, che oltre a definire il portoghese un "piccolo uomo" lo aveva tacciato di falsità. Infine l’ultima frecciata dell’ex allenatore dell’Inter, che aveva pensato di chiudere la contesa parlando di disprezzo nei confronti del collega italiano. Niente da fare, al termine del pareggio del suo Chelsea contro il Leicester in Premier League Conte ha risposto ancora una volta.

Il disprezzo è reciproco, la notte dormo tranquillo

Interrogato sulle parole del portoghese, il manager del Chelsea ha parlato così di Mourinho: "Le sue ultime parole? Io penso di aver detto di voler fermare questa storia – ha detto Conte -. Ma circa il disprezzo, lo stesso vale per me. Non so se lui ha detto questo, ma io non sono preoccupato. Anzi, dormo molto bene".

Le parole di Mou

Una storia dunque che non accenna a terminare, nella conferenza stampa di presentazione della sfida del suo Manchester United contro lo Stoke City José Mourinho aveva parlato così di Conte. "Penso che quando una persona insulta un'altra, è normale che si aspetti una risposta. Si può ricevere disprezzo – aveva detto lo Special One - o anche silenzio. La prima volta che Conte mi ha insultato ha avuto una risposta, una risposta che so che ha toccato il punto in cui si sente davvero ferito. Poi mi ha insultato per la seconda volta ma, adesso cambio registro e mi affido al disprezzo e per me il disprezzo significa fine della storia". Il prossimo 25 febbraio, a Old Trafford, previsto l’incontro tra i due. Sarà l’ultima puntata della telenovela?

Premier League, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi