Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
01 novembre 2018

Coppa di Lega inglese, Manchester City-Fulham 2-0. Guardiola scopre il giovane Diaz

print-icon

Serata magica per Brahim Diaz, spagnolo classe '99 lanciato da Guardiola nella sfida di Carabao Cup contro il Fulham: doppietta e primi gol da professionista. I Citizens approdano ai quarti dove affronteranno Leicester o Southampton

COPPA DI LEGA: GLI ALTRI RISULTATI

MANCHESTER CITY-FULHAM 2-0
18' e 65' Diaz

E adesso segniamoci anche questo nome: Brahim Diaz, spagnolo classe '99, solo l'ultimo dei campioncini inventati da Guardiola. Come se al City non ce ne fossero già abbastanza. Una sua doppietta, all'esordio con la maglia dei Citizens, permette al Manchester City di superare senza affanno gli ottavi di Coppa di Lega contro un Fulham che, a giudicare dalla classifica di Premier (terzultimo), ha ben altri pensieri per la testa.

Quella che è stata dunque poco più di una formalità per la squadra di Guardiola si trasforma nella serata indimenticabile di un ragazzino che mette a segno i suoi primi gol in carriera da professionista, ripagando la fiducia dell'allenatore che lo piazza nel tridente con Sané e Gabriel Jesus. Trequartista in grado di cavarsela anche partendo dall'esterno, ottimi piedi, brevilineo: Diaz ha tutte le carte in regola per trovare ancora spazio nelle rotazioni di Guardiola, specie in coppa, dove Pep ha dato spazio alle seconde linee (in campo titolare anche Zinchenko, fin qui poco utilizzato, e i classe 2000 Foden e Claudio Gomes). Lo spagnolo, poi, ci ha messo parecchio di suo con il gol che ha sbloccato la gara dopo 18', su azione d'angolo, e con quello che l'ha chiusa nella ripresa, scaricando in porta una ribattuta del palo sul tentativo di Gabriel Jesus.

Il City, in ogni caso, si conferma anche miglior difesa d'Europa (3 gol subiti in Premier, porta inviolata anche in questa serata di coppa) e attende la sua prossima avversaria: nei quarti incontrerà Leicester o Southampton.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi