Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
13 novembre 2018

Crystal Palace, trovano l’ex Tottenham Jenas nel bagno dello stadio: i tifosi impazziscono. IL VIDEO

print-icon

Jermain Jenas è l’ex calciatore che non ti aspetti di trovare nel bagno dello stadio durante una partita. Ieri centrocampista del Tottenham e oggi commentatore per la BBC, ha fatto scattare il pandemonio tra i tifosi del Palace: per lui anche un nuovo coro inventato per l’occasione

LEGANÉS, NELLO STADIO BAGNI COI TABLET

PALACE, MATCH SOSPESO PER SPOSTARE L’AUTO

Selhurst Park, sabato pomeriggio. Siamo poco dopo le 18 quando i tifosi di casa del Crystal Palace scoprono che nel bagno del loro stadio c’è un ex Nazionale inglese, chi? Come? Forse  qualcuno pensa anche: qui tra noi “comuni mortali”? Sì, e il calciatore in questione risponde al nome di Jermaine Jenas, oltre che ex della Nazionale inglese anche un passato nel Newcastle e nel Tottenham, proprio la squadra che stavano affrontando le Eagles nel weekend di Premier League. Lui, al tempo centrocampista centrale e all’occorrenza esterno di destra, più che come tifoso dei suoi vecchi colori era in veste di commentatore per la BBC, ruolo che svolge ormai da qualche tempo dopo il ritiro nel 2016 a soli 31 anni di età. E poi? C’è da chiederlo, i tifosi inglesi hanno regalato come sempre il solito momento di grande spasso, ovviamente poi rimbalzato sui social. Lo riconoscono, lo salutano, e poi parte il coro: “Jermaine Jenas, is having a piss. Jermaine Jenas, is having a piss”. Inutile da tradurre, visto che l’inglese originario di Nottingham era davanti a un orinatoio a gambe allargate. Impossibile dunque non sorridere, come fa lo stesso Jenas, che prima si interrompe, poi alza le mani per applaudire i tifosi, e solo infine torna a svolgere il compito per cui si era recato proprio lì.

La carriera

Ritiratosi il 7 gennaio del 2016, Jermaine Jenas ha iniziato la propria carriera nel Nottingham Forest prima di passare a Newcastle e poi Tottenham, le due squadre con cui ha totalizzato più partite nella sua storia calcistica, che alla fine saranno più di 400 con 45 gol messi a segno. Negli ultimi anni esperienze poco fortunate con Aston Villa, ancora il Forest in prestito e la chiusura nel QPR. E il Palace dei tifosi impazziti davanti all’orinatoio? Nessuna traccia, solo una naturale manifestazione di affetto per un ex calciatore, anche in quei momenti, solo all’apparenza, meno opportuni.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi