Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 gennaio 2019

Premier League, l'Huddersfield cambia allenatore: sosia e risate, la presentazione è geniale. VIDEO

print-icon

Ultimo in campionato con 11 punti, l'Huddersfield si è separato in panchina da Wagner affidandosi al 36enne Jan Siewert. La presentazione è imperdibile e trova ispirazione da quanto accaduto nell'ultima gara dei Terriers: confuso per il nuovo manager in tribuna da un giornalista, il sosia "Martin da Wakefield" diventa protagonista nel benvenuto all'allenatore tedesco

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS

SELFIE CON LO SCONOSCIUTO POGBA, LA STORIA VIRALE

PREMIER LEAGUE, RISULTATI E CLASSIFICA

Tempi duri per l’Huddersfield, ultimo in Premier League con 11 punti raccolti in 23 partite. Solo due vittorie raccolte a novembre, magre soddisfazioni considerando le 16 sconfitte (più di tutti) e i 40 gol concessi in campionato. A caccia di una salvezza in salita come il Fulham di Claudio Ranieri, i Terriers si sono separati in panchina da David Wagner: parliamo del 47enne statunitense di origine tedesca, allenatore che aveva riportato il club in Premier a distanza di 45 anni e garantito la salvezza nella scorsa stagione. Un divorzio che ha spalancato le porte al nuovo manager, Jan Siewert: 36 anni, ex centrocampista tedesco nelle serie minori, l’erede di Wagner arriva dal biennio nell’U-23 del Borussia Dortmund e cerca il miracolo dal fondo della classifica. Non si tratta di un volto noto in Inghilterra, figuratevi dalle parti dello West Yorkshire nel cuore della Gran Bretagna. Ecco perché in occasione dell’ultima gara contro il Manchester City, persa 3-0 a domicilio e con l’ex giocatore Mark Hudson nelle vesti di tecnico ad interim, qualcuno sugli spalti si è convinto di trovarsi di fronte proprio Siewert. È accaduto ad un nostro collega di Sky Sports, Patrick Davison, tradito dalla sorprendente somiglianza tra il nuovo allenatore e un tifoso: ecco perché il misunderstanding divenuto virale sul web scagiona il giornalista presente al John Smith’s Stadium.

Avvicinandosi al presunto Siewert, infatti, Davison trova conferma che l’uomo di fronte è lui non è il futuro allenatore bensì Martin Warhurst, sostenitore dell’Huddersfield dall'incredibile fisionomia in comune con il 36enne tedesco. Uno scambio di persona dilagante sui social e che, a partire dal club biancazzurro, ha ispirato il video di presentazione del nuovo manager. A trovare spazio è proprio "Martin da Wakefield", nome in codice dettato dal paese di residenza nei pressi di Huddersfield: è lui al rispondere al telefono accettando ironicamente il nuovo incarico presso il club del cuore. Peccato che ad interromperlo sul più bello sia il vero Siewert che, a scanso di equivoci, si presenta al pubblico rivelando la sua identità e prendendo ufficialmente in mano la squadra. Inizia quindi tra le risate l’avventura di Jan in società, merito di un hashtag altrettanto divertente al grido di #NotMartinFromWakefield. Siewert ha pure ringraziato il sosia Martin per l’interpretazione, tuttavia il suo compito prenderà il via dal match casalingo contro l’Everton.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi