Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
19 agosto 2019

Wolves-Man United 1-1

print-icon
Wolves-Man United 1-1

Al gol di Martial ha risposto Rúben Neves. Sono stati loro i protagonisti del pareggio tra Wolverhampton e Manchester United. Nel match valevole per la seconda giornata della Premier League, le due squadre si dividono la posta. Vantaggio ospite al 27', pareggio degli uomini di Nuno Espírito Santo al 55'

SOLSKJAER SU POGBA: "RIGORI? DECIDONO LUI E RASHFORD CHI TIRA"

Alla fine è pari e patta tra il Wolverhampton e il Wolverhampton con entrambe le squadre che portano a casa un punto. Il gol di Rúben Neves al minuto 55 ha permesso al Wolverhampton di pareggiare la rete realizzata da Martial che aveva aperto le danze. Gara che si è chiusa con il risultato di 1-1 Da segnalare per il Manchester United l'errore dal dischetto di Pogba al 67°, che poteva dare la vittoria alla sua squadra.

Il Manchester United è riuscito a chiudere il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Anthony Martial segnato al 27° minuto, la rete del pareggio è arrivata nel secondo tempo con Rúben Neves.
Entrambi i portieri si sono dovuti arrendere solo nell'occasione del gol: sia Rui Patrício (Wolverhampton) che David de Gea (Manchester United) hanno effettuato un intervento a testa.

Per il Manchester United l'assist è stato effettuato da Marcus Rashford, mentre nel Wolverhampton il passaggio decisivo per il gol è di João Moutinho.

Nonostante il risultato finale di parità, il Manchester United ha avuto a lungo il controllo del match: ha dominato il possesso palla (65%), ha effettuato più tiri (9-6), e ha battuto più calci d'angolo (6-4) del Wolverhampton.

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (566-263): si sono distinti Harry Maguire (80), Paul Pogba (80) e Wan-Bissaka (74). Per i padroni di casa, João Moutinho è stato il giocatore più preciso con 37 passaggi riusciti.

Raúl Jiménez nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Wolverhampton con 2 conclusioni verso lo specchio della porta. Per il Manchester United è stato Paul Pogba a provarci con maggiore insistenza concludendo 2 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Wolverhampton, il centrocampista João Moutinho è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (7 sui 11 totali). Il difensore Aaron Wan-Bissaka è stato invece il più efficace nelle fila del Manchester United con 11 contrasti vinti (14 effettuati in totale) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (62%).


Wolverhampton (3-5-2 ): Rui Patrício, R.Bennett, C.Coady (Cap.), W.Boly, João Moutinho, Rúben Neves, M.Doherty, L.Dendoncker, Jonny, Diogo Jota, R.Jiménez. All: Nuno Espírito Santo
A disposizione: Rúben Vinagre, Pedro Neto, J.Ruddy, A.Traoré, M.Gibbs-White, P.Cutrone, R.Saïss.
Cambi: A.Traoré <-> M.Doherty (45'), P.Lomba Neto <-> D.Teixeira da Silva (86'), P.Cutrone <-> R.Jiménez (91')

Manchester United (4-2-3-1 ): D.de Gea (Cap.), H.Maguire, A.Wan-Bissaka, L.Shaw, V.Lindelöf, P.Pogba, S.McTominay, J.Lingard, D.James, M.Rashford, A.Martial. All: Ole Gunnar Solskjær
A disposizione: M.Greenwood, Andreas Pereira, A.Young, J.Mata, A.Tuanzebe, S.Romero, N.Matic.
Cambi: J.Mata <-> J.Lingard (81'), M.Greenwood <-> D.James (89'), A.Hoelgebaum Pereira <-> M.Rashford (89')

Reti: 27' Martial (Manchester United), 55' Rúben Neves (Wolverhampton).
Ammonizioni: R.da Silva Neves, R.Bennett, D.James, A.Wan-Bissaka

Stadio: Molineux Stadium
Arbitro: Jonathan Moss

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi