Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 agosto 2019

Man United-Crystal Palace 1-2

print-icon
Man United-Crystal Palace 1-2

Finisce 2-1 la sfida tra Crystal Palace e Manchester United, match della terza giornata della Premier League. Dopo il vantaggio iniziale firmato da Ayew, i padroni di casa trovano il punto del momentaneo pareggio ma poi il Crystal Palace riesce a far sua la partita con la rete decisiva arrivata al 93'

BOURNEMOUTH-MAN.CITY LIVE

Di fronte a una buona cornice di pubblico, il Crystal Palace ottiene un prezioso quanto sofferto successo. Gli uomini di Hodgson si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati in svantaggio. Dopo 32 minuti di gioco arriva il primo squillo targato Ayew. Il Manchester United, messo giù con un 4231 che aveva come fine quello di essere in grado di difendere con ordine ma anche quello di far male in ripartenza, deve necessariamente reagire facendo però attenzione a non concedere un raddoppio che renderebbe davvero complicato un eventuale recupero. Il pareggio diventa realtà al 89°. Entrambe le squadre devono quindi ricominciare da zero pensando a come portare a casa il match. Il sigillo sulla vittoria del Crystal Palace lo mette van Aanholt che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1

Grazie alla rete di Jordan Ayew al 32° il Crystal Palace ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Il Manchester United ha risposto nel secondo tempo con Daniel James al 89° pareggiando l'incontro, il gol finale di van Aanholt al 93° ha chiuso il risultato e portato i tre punti ai suoi.



Nonostante la sconfitta, il Manchester United ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (71%), ha effettuato più tiri (22-5), e ha battuto più calci d'angolo (8-1).

I padroni di casa hanno avuto un netto predominio nel numero di passaggi completati (474-141): si sono distinti Victor Lindelöf (77), Harry Maguire (69) e Pogba (66). Per gli ospiti, Luka Milivojevic è stato il giocatore più preciso con 18 passaggi riusciti.

Wilfried Zaha nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per il Crystal Palace: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Manchester United è stato Daniel James a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Crystal Palace, il centrocampista Wilfried Zaha è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (10 sui 17 totali). Il centrocampista Paul Pogba è stato invece il più efficace nelle fila del Manchester United con 9 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (11).


Manchester United (4-2-3-1 ): D.de Gea (Cap.), L.Shaw, A.Wan-Bissaka, V.Lindelöf, H.Maguire, D.James, S.McTominay, P.Pogba, M.Rashford, J.Lingard, A.Martial. All: Ole Gunnar Solskjær
A disposizione: A.Tuanzebe, A.Young, J.Mata, Andreas Pereira, S.Romero, M.Greenwood, N.Matic.
Cambi: A.Young <-> L.Shaw (34'), M.Greenwood <-> J.Lingard (56'), J.Mata <-> S.McTominay (85')

Crystal Palace (4-5-1 ): V.Guaita, M.Kelly, J.Ward, P.van Aanholt, G.Cahill, C.Kouyaté, J.Schlupp, W.Zaha, J.McArthur, L.Milivojevic (Cap.), J.Ayew. All: Roy Hodgson
A disposizione: W.Hennessey , A.Townsend, C.Wickham, J.McCarthy, C.Benteke, S.Dann, M.Meyer.
Cambi: C.Benteke <-> J.Ayew (75'), A.Townsend <-> J.Schlupp (80'), J.McCarthy <-> C.Kouyaté (83')

Reti: 32' Ayew (Crystal Palace), 89' James (Manchester United), 93' van Aanholt (Crystal Palace).
Ammonizioni: L.Milivojevic, G.Cahill, W.Zaha, V.Guaita, A.Wan-Bissaka, D.James

Stadio: Old Trafford
Arbitro: Paul Tierney

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi