18 ottobre 2008

Palermo, tensione tra ultrà e polizia. Domani c'è il Catania

print-icon
cur

I tifosi del Palermo

E' successo al termine della seduta di rifinitura dei rosanero. Un gruppo di tifosi, all'uscita della squadra, ha lanciato dei fumogenti (probabilmente in segno di festa). Sul posto sono giunte diverse volanti e il pulmann dei giocatori è stato scortato

Vigilia tesa - Ci sono stati attimi di tensione tra un gruppo di tifosi del Palermo e forze dell'ordine, oggi pomeriggio a Palermo. I sostenitori dei rosanero hanno atteso i giocatori impegnati in una seduta di finitura nello stadio di Boccadifalco in vista del derby di domani col Catania. All'uscita della squadra, probabilmente in segno di festa e per salutare agli sportivi, un centinaio di tifosi ha lanciato dei fumogeni. Sul posto sono giunte diverse volanti della polizia. Il pullman dei giocatori è stato scortato fuori dall'area dello stadio. La situazione è tornata alla normalità.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky