23 ottobre 2008

Beckham al Milan? Un'idea di Capello

print-icon
dav

Secondo il quotidiano d'oltremanica The Guardian, dietro al tesseramento dell'inglese ci sarebbe lo zampino di Fabio Capello, appoggiato da Franco Baldini. I due avrebbero consigliato a Galliani l'utilità tecnica dell'asso dei Los Angeles Galaxy.

Ci sarebbe Fabio Capello all'origine della scelta del Milan di puntare sul 33enne David Beckham, che da gennaio a fine stagione vestirà la maglia del club rossonero. Lo sostiene il quotidiano londinese The Guardian, che nell'edizione online riferisce di un ruolo determinante rivestito nell'affare dal Ct della nazionale inglese e dal general manager della selezione dei Tre Leoni, Franco Baldini. Secondo il giornale Capello e Baldini avrebbero assicurato all'amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani,
l'utilità tecnica di Beckham, passato da oltre un anno al 'soccer' della Major League statunitense con il ricco contratto strappato ai Los Angeles Galaxy. Beckham a gennaio arriverà a Milano con la formula del prestito. Capello da allenatore del Milan ha vinto quattro scudetti, tra il 1991 ed il 1996.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky