27 ottobre 2008

Milan e Inter, allarme infermeria: Ronaldinho e Muntari ko

print-icon
ron

Contro l'Atalanta Ronaldinho si è procurato una contusione alla rotula destra

Per il match contro il Siena i rossoneri non potranno contare sull'attaccante brasiliano e su Flamini, entrambi usciti acciaccati dal campo di Bergamo. Per il centrocampista nerazzurro, invece, stiramento al bicipite femorale della gamba destra

Qui Milan - E' uscito dal campo di Bergamo con tre punti ma anche con molti acciaccati il Milan di Carlo Ancelotti che mercoledì contro il Siena non potrà contare sicuramente su Ronaldinho e Flamini. Il medico sociale rossonero, Massimo Manara, ha spiegato che  Ronaldinho "ha avuto una contusione alla rotula destra avrà bisogno di un paio di giorni di riposo". In mattinata ha fatto  alcuni esami e, nel pomeriggio, farà una radiografia ma il suo recupero per mercoledì è escluso cosi' come quello di Flamini  che ha un problema muscolare al flessore della coscia sinistra:  "Riteniamo sia una contrattura - ha detto Manara - dovra'  comunque osservare due o tre giorni di riposo". Ma sono a rischio anche Rino Gattuso e, soprattutto, Clarence Seedorf. Gattuso "ha avuto un altro piccolo trauma distorsivo  del ginocchio destro, un ginocchio un po' martoriato quest'anno:  in ogni caso l'atleta dovrebbe essere a completa disposizione  della squadra gia' da domani". Per Seedorf, invece, si tratta  di "un problema all'anca destra: verra' sottoposto ad una  radiografia, penso che potra' essere a disposizione gia' da  domani, ma - ha precisato Manara - vedremo come si presentera'  nella giornata di domani prima dell'allenamento".

Qui Inter - Stiramento al bicipite femorale della gamba destra. E' questo il risultato degli esami cui è stato sottoposto il centrocampista interista Sulley Muntari dopo l'infortunio rimediato ieri nel secondo tempo della partita contro il Genoa.
E' un problema non da poco per Jose' Mourinho che, mercoledi'  contro la Fiorentina, a centrocampo dovra' fare a meno anche di  Cambiasso e Vieira. L'argentino, dopo l'affaticamento muscolare  al bicipite femorale della gamba destra avvertito contro  l'Anorthosis mercoledi' scorso, ancora oggi si e' allenato a  parte. Per quanto riguarda il francese, invece, lo stesso  Mourinho ieri aveva spiegato di attendersi il suo ritorno per la  gara contro la Reggina.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky