29 ottobre 2008

Reja fa sul serio: "Se giochiamo così, tutto è possibile"

print-icon
lav

L'allenatore del Napoli si gode la vittoria e il primo posto con l'Udinese ma pensa già alla sfida di S.Siro contro il Milan: "Dovremo arginare le potenzialità dell'attacco rossonero, ma il Napoli lo devono temere tutti"

COMMENTA NEL FORUM FAN CLUB NAPOLI

"Il Napoli tutti lo devono temere". Edy Reja, allenatore del Napoli in testa alla classifica (con l'Udinese) si gode il 3-0 con cui è stata battuta la Reggina e già pensa alla sfida che l'attende a Milano: "Dovremo arginare le potenzialità dell'attacco rossonero". "Oggi la prima mezz'ora è stata la migliore del nostro  campionato - ha detto il tecnico a SKY - In campo ho visto grande disponibilità ed altruismo da parte di tutti i giocatori. Se continueremo con prestazioni di questo livello tutto è possibile. Aspettiamo di vedere come finisce il girone d'andata. Poi si potranno fare valutazioni più precise".

"Denis? E’ un giocatore importante, l’anno scorso aveva fatto 27 gol in Argentina e uno non li fa a caso. Hamsik gli ha servito due assist, anche lui è stato molto bravo". Infine la piazza, quella di Napoli, che sta letteralmente scoppiando di euforuia: "Io non voglio smorzare l’entusiasmo dei tifosi. Il Napoli si giocherà le sue carte fino in fondo. Tutto è possibile. C’è un campionato bellissimo soprattutto al vertice. I valori importanti alla fine verranno fuori".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky