30 ottobre 2008

E l'Inter è dietro. Ancelotti: non mi importa, anzi sì...

print-icon
ibr

Classifica ribaltata: per la verità era successo non moltissimo tempo fa, alla prima giornata dello scorso campionato, quando l'Inter pareggiò in casa contro l'Udinese e il Milan vinse a Marassi. Ma poi la musica cambiò. E adesso?

Saremmo tanto curiosi di sapere chi è stato il primo giocatore del Milan, appena finita la partita, a guardare la classifica. Anche se il sospetto è che non sia stato un giocatore…(Galliani, nelle immagini tv, esulta). Chiunque sia, avrà subito visto che il primo posto è lì a un punto, ma avrà anche visto che per la prima volta quest'anno l'Inter è dietro.

Per la verità era successo non moltissimo tempo fa, alla prima giornata dello scorso campionato, quando l'Inter pareggiò in casa contro l'Udinese e il Milan vinse a Marassi. Ma, qualcuno potrà obiettare, era soltanto la prima giornata e già dalla seconda in poi la musica cambiò.

Andando a ritroso si deve tralasciare la stagione 2006-07, quella del dopo Calciopoli quando il Milan partì da -8, mentre in quella precedente l'ultimo sorpasso del Milan sull'Inter fu alla settima di ritorno, 18 febbraio 2006: l'Inter pareggia a Livorno, il Milan batte il Cagliari e rossoneri avanti di due punti. Quella, altra obiezione, fu però la stagione di calciopoli e dei 30 punti di penalizzazione al Milan che cambiarono la classifica. Senza "ma" o "però", invece, è il sorpasso nella stagione 2004-05, che avvenne già alla quarta giornata, quando l'Inter pareggiò in casa contro il Parma e il Milan vinse all'Olimpico contro la Lazio. Milan 7 punti, Inter 6 e da lì alla fine i nerazzurri restarono dietro.

Non tutti sembrano darci importanza. Ancelotti dice: "La rivalità con l'Inter c'è perché è l'altra squadra di Milano, ora il fatto che siamo davanti all'Inter non è che ci deve… a me, personalmente, dà soddisfazione il fatto che la squadra sta facendo risultati importanti, è uscita da un momento difficile e che battendo il Napoli domenica potrebbe fare un ulteriore passo in avanti". Per qualcun altro, invece, forse non sono soltanto numeri…

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky