02 novembre 2008

Delio Rossi ringrazia Foggia: ''Ha fatto un gran gol''

print-icon
laz

Zarate e Carboni in una fase di gioco di Lazio-Catania

Il tecnico definisce intelligente la sua Lazio scesa in campo all'Olimpico contro il Catania: "Non ci siamo mai scoperti e abbiamo cercato di vincere contro una difesa molto organizzata e alla fine dobbiamo ringraziare Foggia".

Delio Rossi riconosce il giusto tributo al giocatore che ha regalato a lui e alla Lazio tre punti pesanti come quelli conquistati contro il Catania a cinque minuti dalla fine. Una partita che sembrava indirizzata verso il pareggio, con i siciliani che hanno giocato per il punto, chiudendo agli avversari tutti gli spazi possibili: "Loro hanno cercato di impedirci di giocare e l'hanno fatto bene - ha detto il tecnico biancoceleste - Non sono mai ripartiti e per noi era difficile. La squadra però è stata intelligente, non si è mai scoperta, ha cercato di vincere e creato quelle tre, quattro occasioni contro una difesa molto organizzata e alla fine dobbiamo ringraziare Foggia, che ha fatto un gran gol". Ben Foggia, male invece l'atteso tridente d'attacco formato da Zarate, Pandev e Rocchi: "Ma è giusto riproporlo - ha concluso - L'importante sarà supportarlo e loro si facciano supportare".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky