03 novembre 2008

Il Livorno batte il Brescia e lo aggancia. L'Ascoli si salva

print-icon
liv

L'esultanza dei giocatori del Livorno

SERIE B / POSTICIPI 12ma. Vittoria secca dei toscani che in casa si impongono per 2-0 grazie alle reti di Tavano e Loviso. Nell'altro incontro i marchigiani trovano il pareggio contro il Rimini all'ultimo minuto con Cioffi. Finisce 1-1

Il Livorno batte il Brescia nel posticipo serale della 12/a giornata di serie B davanti al ct azzurro Marcello Lippi, raggiunge le Rondinelle in classifica a 19 punti e si rilancia prepotentemente in chiave promozione in vista del prossimo scontro diretto di sabato a Vicenza. La squadra di Acori si impone con merito perché ha la forza di crederci dall'inizio. Sa che i risultati di sabato le hanno dato un amano e che stasera non si può sbagliare. Per i toscani sono andati a segno Tavano al 31' e Loviso al 66'.

Finisce invece 1-1 il primo posticipo fra Ascoli e Rimini, coi padroni di casa che, nonostante la  superiorità numerica per tutto il secondo tempo (espulso nell'intervallo Sottil), solo nel finale agguantano il pareggio, per di più grazie ad un autogol. Un punto che non puoò soddisfare la squadra bianconera che ha giocato nel  silenzio visto che molti tifosi bianconeri hanno disertato il Del Duca per protestate contro la dirigenza dell'Ascoli. Romagnoli in vantaggio al 29' con Cipriani, pareggio dei marchigiani su autogol di Catacchini all'89'. 

Questo il quadro completo del turno:
Ascoli-Rimini 1-1;
Livorno-Brescia 2-0;
Mantova-Grosseto 2-1;
Empoli-Ancona 1-3;
Salernitana-Vicenza 0-0;
Avellino-Sassuolo 0-0;
Bari-Pisa 1-0;
Modena-Cittadella 3-3;
Piacenza-Parma 1-1;
Treviso-Albinoleffe 1-1;
Triestina-Frosinone 2-2.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky