04 novembre 2008

"Tra Adriano e Mourinho è tutto risolto: caso chiuso"

print-icon

Lo afferma il procuratore del giocatore brasiliano, Gilmar Rinaldi: "Ora recupererà la forma e potrà tornare a disposizione dell'Inter e dell'allenatore. Ritorno in Brasile? Non esiste questa possibilità, con me non ne ha mai parlato"

"Tra i due è tutto risolto". Pace fatta, almeno a sentire Gilmar Rinaldi, l'agente di Adriano, tra l'attaccante brasiliano dell'Inter e il tecnico José Mourinho, che comunque non lo ha convocato, dopo le esclusioni contro Fiorentina e Reggina, nemmeno per la trasferta di Champions a Cipro con l'Anorthosis. "Ora Adriano recupererà la forma e potrà tornare a disposizione", ha detto in una intervista a Telelombardia e Antenna3. Insomma, niente ritorno in Brasile a gennaio. "Non esiste questa possibilità, con me non ne ha mai parlato", ha infatti precisato Rinaldi, che sulla questione del rinnovo del contratto ha aggiunto: "Non abbiamo ancora parlato con l'Inter per fissare un appuntamento. Lui vuole rimanere all'Inter ed è anche molto felice per la convocazione in nazionale".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky