11 novembre 2008

Zona Cesarini, che passione. Tutti i gol all'ultimo respiro

print-icon
esp

La gioia del Lecce dopo il gol di Esposito, segnato in pieno recupero

E' il gol in extremis, il gol segnato al limite del fischio finale dell'arbitro. O, addirittura, in pieno recupero. Dopo il 90'. Finora, in queste prime undici giornate di A, ne sono stati segnati di decisivi per la classifica. GUARDA LA GALLERY

Renato Cesarini, chi era costui? Un gol in particolare è quello che avrebbe permesso al suo nome di diventare un modo di dire, ed è quello segnato al 90' contro l'Ungheria allo stadio Filadelfia di Torino, il 13 dicembre 1931. Da allora, zona Cesarini è sinonimo di gol segnati all'ultimo respiro, il gol in extremis, il gol segnato al limite del fischio finale dell'arbitro. O, addirittura, in pieno recupero. Dopo il 90'. Finora, in questo campionato di A, ne sono stati segnati di decisivi per la classifica. Eccoli. 

I gol più recenti, iniziando però da una competizione internazionale. Si tratta della rete di Ronaldinho al 92' in Milan-Braga di coppa UEFA, 06-11-08 (1-0). Ed ecco quelli in campionato: Denis del Napoli all'86' in Bologna-Napoli, serie A, quinta giornata, 28-9-08 (0-1); Julio Cruz dell'Inter al 92' in Inter-Udinese, serie A, undicesima giornata, 09-11-08 (1-0); Ivan Cordoba sempre dell'Inter al 91' in Reggina-Inter, serie A, decima giornata, 1-11-08 (2-3); Cicinho della Roma (claomoroso autogol) al 92' in Bologna-Roma, serie A, undicesima giornata, 08-11-08 (1-1); Saumel del Toro al 90' in Torino-Palermo, serie A, undicesima giornata, 08-11-08 (1-0); Esposito del Lecce al 93' in Lecce-Milan, serie A, undicesima giornata, 09-11-08 (1-1); Denis del Napoli (aut) al 86' in Milan-Napoli, serie A, decima giornata, 02-11-08 (0-1 per i padroni di casa).  

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky