11 novembre 2008

Matarrese, lettera ai presidenti: ''Educate gli allenatori''

print-icon
bal

L'intemperanza di Baldini al termine di Parma-Catania dello scorso campionato

Dopo le scenate di Mourinho, Zenga e Prandelli nell'ultima giornata di campionato, arriva il monito della Lega: ''Devono tenere un atteggiamento consono e composto davanti alle telecamere''. GUARDA MOURINHO IN TV E LA SEQUENZA DI CARLO-BALDINI

Una lettera a tutti i presidenti di club perché invitino i loro allenatori a tenere, al termine delle partite, un comportamento consono e composto: l'ha inviata oggi il presidente della Lega di serie A e B Antonio Matarrese dopo i recenti comportamenti da parte di alcuni tecnici al termine delle gare dell'ultima giornata di campionato.

"Ho inviato una lettera ai presidenti per chiedere loro un'autorevole intervento presso i rispettivi allenatori. -ha spiegato Matarrese presente oggi a Coverciano al seminario per giornalisti sportivi- I tecnici devono comportarsi diversamente da come hanno fatto negli ultimi tempi, anche davanti alle telecamere. Abbiamo un contratto con certe emittenti televisive, dobbiamo essere corretti pur comprendendo, da parte mia, la rabbia o la delusione dopo un risultato negativo acquisito sul campo". Il presidente della Lega ha comunque tenuto a precisare che non si tratta "di un processo agli allenatori: ho voluto semplicemente sollecitarli, attraverso i loro presidenti, a tenere sempre un atteggiamento consono e composto.

GUARDA IL LITIGIO TRA MOURINHO E SCONCERTI A SKY CALCIO SHOW


Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky