29 novembre 2008

Capitombolo Grosseto. Empoli e Sassuolo arpionano la vetta

print-icon
bje

L'esultanza di Bjelanovic dopo il gol del 2-0 contro il Grosseto. La partita è finita 5-0

SERIE B/16a. La squadra di Gustinetti sconfitta 5-0 a Vicenza, mentre gli azzurri superano 3-2 il Piacenza. Gli emiliani non vanno oltre l'1-1 sul campo dell'Ascoli. Caracciolo lancia il Brescia: 2-0 a Mantova. Lunedì sera Triestina-Treviso (20.45)

INTERVIENI NEL FORUM DELLA SERIE B

Terzetto al comando della Serie B, otto squadre racchiuse in tre punti ai vertici della classifica. Il Vicenza sorpende il Grosseto: La squadra toscana (resta al primo posto con 28 punti) inciampa allo stadio Menti e torna dalla trasferta in Veneto con il pesantissimo 5-0. I biancorossi di Gregucci a segno con Sgrigna, Bjelanovic (doppietta), Raimondi e Bernardini. L'Empoli di Silvio Baldini soffre al Castellani ma riesce a spuntarla sul 3-2 nel match casalingo contro un coriaceo Piacenza. Per l'undici toscano le reti di Corvia, Lodi e Rickler (autogol); ospiti biancorossi a segno con lo spagnolo Aspas e Bianchi. Il Brescia rilancia le proprie quotazioni in zona promozione. La squadra lombarda di Nedo Sonetti porta via la preziosa vittoria esterna al Martelli di Mantova. Per le "rondinelle" protagonista l'attaccante Caracciolo, autore di una splendida doppietta Troppo sterile la reazione dei ragazzi di Billy Costacurta.

Il Bari cade al San Nicola nel match casalingo contro l'Albinoleffe. La squadra bergamasca espugna il campo pugliese con il punteggio di 2-1 e si rilancia nella posizioni alte della classifica. Per gli ospiti le reti di Gervasoni e Renzetti nel giro di due minuti e prima del tentativo di rimonta del Bari con la rete di Caputo. Il Sassuolo impatta ad Ascoli contro i marchigiani che portano via un punto prezioso. Pareggio che infatti interrompe la serie negativa di risultati della squadra di Chiarenza ora al penultimo posto in classifica. Ascoli che sbloccava il punteggio al minuto 30' con il bel gol di Di Donato. Il pareggio degi emiliani in chiusura di prima frazione di gioco, dal dischetto con lo "specialista" Salvetti. Colpo esterno del Rimini che ad Avellino porta via l'intera posta in palio ai danni dei biancoverdi.

La squadra di Campilongo interrompe una striscia di risultati positivi con le reti di Docente e Ricchiuti per gli ospiti romagnoli. Il Cittadella debutta nel proprio stadio (al Tombolato) e davanti al pubblico amico ma non va oltr elo 0-0 contro l'Ancona. Dorici che hanno chiuso il match in inferiorità numerica per l'espulsione di Rincon ad un minuto dal termine. Modena e Livorno non rischiano più di tanto e si dividono la posta in palio. Un punto prezioso soprattutto per gli emiliani che pero' rimangono in fondo alla classifica.

Il Pisa torna brillante e vince 3-1 in casa contro il Frosinone. La squadra nerazzurra di Ventura sfrutta al meglio il fattore campo e rifila tre reti ai ciociari (Joelson, Degano e Greco) che riescono solo ad accorciare le distanze con il gran gol di Tavares. Il turno numero sedici del campionato di serie B si chiuderà lunedì sera con il posticipo (ore 20.45) del Rocco. A Trieste, la squadra di Rolando Maran ricevera' la visita del Treviso.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky