05 dicembre 2008

Così mi preparo alla Partita per Tani. In diretta sul web

print-icon
naz

MARCO FORONI di SKY Sport sarà uno degli "arieti" nell'attesa sfida contro la Nazionale cantanti, lunedì 8 dicembre alle 15 a Cagliari. Un match di beneficenza pro-bimbi affetti dalla sindrome di Crisponi. Scopri come partecipare e GUARDA IL VIDEO

COME ACQUISTARE I BIGLIETTI PER IL SANT'ELIA

di MARCO FORONI

Ancora l’inguine della coscia sinistra. Come l’anno scorso: se non mi fossi fatto male avremmo rivinto il torneo pressleague. Ne sono certo, facile. Maledetto dolorino: quando mercoledì scorso ho sentito la fitta, non ci volevo credere. E la sfida classica con Sky Pubblicità di metà settimana conta fino a un certo punto: stavamo vincendo e abbiamo perso, ma non importa. E poi i loro due ultimi gol li ha segnati Paolo Ghisoni che, in teoria avrebbe dovuto giocare con noi. Lavora ancora a Sky Sport, vero?

Comunque chissenefrega (tutto attaccato!) della sconfitta, ma che stizza per quel dolorino: nella settimana che porta alla Partita per Tani non ci voleva proprio... E non tanto perché la partita va in onda in diretta su Sky Sport 1 lunedì alle 15 e in LIVE STREAMING su SKY.it. E non solo perché l’occasione è davvero speciale per una causa nobile. Ma perché io, stonato come sono, i cantanti non li posso proprio vedere. Per tutta la vita quando ho provato ad accennare i loro motivetti, parenti e amici mi hanno sempre tappato la bocca: troppo stonato. Uno strazio.

Ma adesso è arrivato il mio giorno: lunedì 8 dicembre, il giorno in cui io tappo la bocca ai cantanti. Speriamo che quel dolorino all’inguine non faccia scherzi proprio adesso che posso battere la nazionale cantanti. Fabio Caressa ha mal di schiena e per fortuna ha deciso di fare la telecronaca. Stefano De Grandis ha mal di schiena, ma purtroppo ha deciso di giocare lo stesso. A Marco Cattaneo nessuno ha il coraggio di dire di stare a casa e ci sarà anche lui. Non sarebbe un grosso problema, se non fosse per quel dolorino. Marchegiani, Bergomi, Altafini, Muraro, Tramezzani, Pozzecco, Paolo Rossi e gli altri ex sono un po’ bolliti, lo so. Ma se recupererò in tempo non ci sarà storia. Anche perchè Pedro e Ste dei Finley di solito il mercoledì giocano con noi contro Sky Pubblicità: non posso pensare di sentirli per un anno intero se non dovessimo batterli. Speriamo di recuperare. Se non ce la faccio, giuro, mi metto a cantare!

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky