06 dicembre 2008

Di Carlo amareggiato: "Abbiamo tenuto testa alla Roma"

print-icon
men

Jeremy Menez non ha consentito al Chievo di otenere un risultato positivo contro la Roma

Il tecnico gialloblù è contento della prestazione offerta dalla sua squadra anche se avrebbe preferito un risultato positivo: "Abbiamo giocato contro una grande squadra che sta anche bene"

Reduce dalla vittoria di Udine, il Chievo cade di nuovo contro la Roma e resta così all'ultimo posto in classifica. Una sconfitta maturata a metà ripresa, dopo lo splendido gol di Menez. "Abbiamo giocato contro una grande squadra che sta anche bene - l'analisi a fine gara di Mimmo Di Carlo - Abbiamo tenuto anche testa alla Roma e c'è un po' di rammarico". Il tecnico dei clivensi, infatti, ha anche qualche rimpianto nonostante la sconfitta sia arrivata contro una formazione in grande spolvero come quella giallorossa. "Non siamo riusciti a esprimerci a ritmi alti per larghi tratti della partita - dice - Quando l'abbiamo fatto siamo riusciti a creare qualche opportunita'".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky