07 dicembre 2008

Toro contestato. Cairo: ma De Biasi è ancora l'allenatore

print-icon
tif

I tifosi del Toro hanno duramente contestato la squadra dopo la brutta figura con la Fiorentina

Dopo la sconfitta con la Fiorentina i tifosi si sono fatti sentire e il presidente granata spiega: Gianni è ancora l'allenatore del Torino, ma voglio incontrarlo per capire cosa non va da due settimane a questa parte

"De Biasi è ancora l'allenatore del Torino, ma voglio incontrarlo per capire cosa non va da due settimane a questa parte: la squadra è totalmente cambiata, voglio capire che ne pensa lui, anche cosa voleva dire quando ha comunicato di avere il 70% dello spogliotoio con lui".

Sono le prime parole di Urbano Cairo, presidente del Torino, dopo la contestazione dei tifosi seguita alla sconfitta con la Fiorentina. "Parleremo anche stasera stessa- continua a Sky- voglio sapere se sente la capacità di uscire da questa situazione o se ha qualche dubbio, incertezza. Finora da me è stato sempre supportato al cento per cento". Poi parla dei tifosi. "Ho ascoltato cosa avevano da dire: sono molto delusi, incavolati e amareggiati. Io per primo ho voluto parlare con loro, la trovo una cosa giusta e positiva. Per me ci sono tutte le possibilità di uscire da questa situazione. Personalmente cerco di fare le cose migliori e chiedo scusa ai tifosi".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky