09 dicembre 2008

Novellino sprona il Toro: "Azzeriamo tutto e ripartiamo"

print-icon
nov

Waltern Novellino è tornato sulla panchina del Torino in un momento di grande difficoltà per la squadra

Le prime parole dell'allenatore, tornato sulla panchina del Torino dopo l'esonero di De Biasi: "Ci saranno da fare molti sacrifici, dovremo lavorare tanto, ma questa squadra ha indubbiamente le potenzialità per ottenere risultati"

COMMENTA NEL FORUM

"Bisogna azzerare tutto, ripartire bene con il massimo dell'entusiasmo". Queste le prime parole di Walter Alfredo Novellino, tornato alla guida del Torino dopo l'esonero di Gianni de Biasi. "Ci saranno da fare molti sacrifici - continua - dovremo lavorare tanto, ma questa squadra ha indubbiamente le potenzialità per ottenere risultati. Cosa manca a questa squadra? Bisogna seguire l'esempio della Juve e anche di altre squadre, ovvero avere 4-5 leader che nel caso nostro potrebbero essere Rosina, Bianchi, Amoruso, Natali e Sereni. Il passato? Ho fatto degli errori che non voglio ripetere, ci sono le condizioni per fare bene". Queste invece le parole del presidente del Torino Urbano Cairo: "Secondo me Novellino è la persona giusta sia come uomo che come allenatore. Avrà al suo fianco il suo staff e remeremo tutti dalla stessa parte, come comunque accadeva anche prima - prosegue il patron del Torino in conferenza stampa - L'obiettivo e' quello di dare soddisfazioni ai tifosi e tirarci fuori da questa situazione".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky