10 dicembre 2008

Gattuso fuori 6 mesi. Sheva: ''E' un leader, ci mancherà''

print-icon
mil

Rino Gattuso in azione in Milan-Catania. In questa foto il legamento del ginocchio si era già lesionato

Ringhio si opera ad Anversa il 19 dicembre, ma è ottimista: "La prendo come una nuova sfida, bisogna guardare avanti". Shevchenko dispiaciuto: "Gli auguro di recuperare il prima possibile, lui per noi è fondamentale''

"Gattuso si opera il 19 dicembre". Lo ha comunicato all'agenzia Dire Andrea D'Amico, l'agente del centrocampista del Milan che ha accompagnato il suo assistito ad Anversa per la visita dal dottor Martens. Gattuso si è rotto il legamento crociato anteriore destro contro il Catania: "Per i tempi di recupero ci hanno detto che saranno quelli normali - ha concluso - cioè sei mesi".

"La prendo come una nuova sfida, una nuova battaglia da vincere. Sono dispiaciuto, ma bisogna guardare avanti: ho vinto tante sfide, vincerò anche questa". Gennaro Gattuso mostra il suo solito spirito da combattente nonostante abbia subito l'infortunio più grave della sua carriera. Rottura del legamento crociato del ginocchio destro e stagione a rischio. Questa mattina il centrocampista rossonero è partito dallo scalo privato di Malpensa per il Belgio, dove ad Anversa verra' visitato dal professor Martens.

"Mi dispiace tantissimo per quello che è successo - ha detto - credo di poter bruciare anche stavolta le tappe del recupero. Dico sempre che nella vita c'è di peggio, non bisogna disperarsi".
Tutti si chiedono come abbia fatto a giocare per 90' con un legamento rotto. "E' la stessa domanda che mi fanno in continuazione i dottori del Milan, è la stessa cosa che mi chiedono le persone che mi stanno vicine. Ancora adesso non penso di avere il crociato rotto perchè non mi fa così male. Non ci credo, ma la risonanza dice che è così".

Una battuta sull'infortunio di Gattuso l'ha spesa anche Andriy Shevchenko, che si è detto molto rammaricato per l'accaduto: "E' stata una grande sorpresa per noi. Domenica Rino aveva finito la partita, era stato fondamentale come sempre. Mi dispiace tanto per quello che gli è successo. Lui per noi è un leader, sentiremo tanto la sua mancanza. Per alcuni nostri giocatori, soprattutto a centrocampo, questo è un momento importante, ma adesso voglio augurare a Rino di recuperare il
prima possibile. Sono convinto che già nella fase di riabilitazione la sua sola presenza a Milanello sarà importante".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky