11 dicembre 2008

"Juve-Milan? Gara non decisiva ma spettacolo garantito"

print-icon
ren

Claudio Ranieri attende con serenità la sfida di domenica prossima a Torino contro il Milan ed è convinto che lo spettacolo non mancherà

Claudio Ranieri avrà un posto privilegiato per gustarsi la grande sfida di domenica prossima e assicura: "Del Piero e Ronaldinho possono regalare qualcosa di unico e irripetibile". Sul campionato: "Ce la giocheremo in tanti fino in fondo"

COMMENTA NEL FORUM DELLA JUVENTUS

Una supersfida non decisiva. Non ancora, almeno. Claudio Ranieri però fa la bocca allo spettacolo. Domenica sera c'è il Milan, e tutti staranno a guardare. Lui per primo, in prima fila: "Quando ci sono tutti questi grandi giocatori in campo lo spettacolo è assicurato - dice il tecnico bianconero - Ronaldihno, Del Piero, ti possono regalare qualcosa di unico e irripetibile. Io sono fortunato perché sono seduto in panchina, in prima fila e non pago il biglietto".

Una gara che potrebbe favorire ulteriormente la fuga dell'Inter. "Una grossa partita tra due squadre che hanno dato lustro al calcio italiano nel mondo. Significa tanto ma non e' ancora decisiva. Sono convinto che fino in fondo ce la giocheremo in tanti". Ranieri fa i complimenti ad Ancelotti: "Carlo ha fatto la gavetta, e poi è tornato alla casa madre a ha vinto tutto. Mi piace quella sua serenità e la lucidità. Mi piace molto come persona".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky