17 dicembre 2008

Solidarietà da record: così è finita l'asta MySky HD

print-icon
dec

Il decoder My-Sky della Fiorentina è stato battuto all'asta per la cifra record di 5.050 euro

Si è conclusa l'asta benefica a favore della Fondazione Borgonovo che ha coinvolto i tifosi di Milan, Fiorentina, Inter, Juventus e Roma: la consegna degli esclusivi decoder MySky avverrà direttamente per mano dei giocatori che li hanno autografati

Si è conclusa l'asta benefica a favore della Fondazione Borgonovo che ha coinvolto i tifosi di Milan, Fiorentina, Inter, Juventus e Roma per aggiudicarsi un decoder MySKY HD autografato dai campioni più rappresentativi e dagli allenatori delle rispettive squadre.
Il connubio tra tifo e solidarietà si è rivelato vincente giocando un ruolo da protagonista nell'iniziativa promossa da Sky: i cinque esclusivi pezzi unici sono stati messi all'asta su ebay per favorire lo studio e la ricerca sulla SLA (Sclerosi Laterale Amiotrofica) raggiungendo cifre che riflettono la volontà di combattere questa tremenda malattia.

Il decoder della Fiorentina è stato battuto all'asta per 5.050 euro, la cifra più alta: un tifoso dell'Inter invece si è aggiudicato il MySKY nerazzurro per 4.510 euro mentre quello bianconero ha raggiunto i 3.110 euro.
Gli ultimi due decoder, quelli di Milan e Roma, sono stati battuti all'asta rispettivamente per 2.710 e 2.100 euro.

Tra gennaio e febbraio 2009 i vincitori delle rispettive aste riceveranno il decoder direttamente dai giocatori della squadra, prima di una partita di campionato o direttamente al centro sportivo di allenamento.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky