18 dicembre 2008

Il 2009 di Amauri: "Voglio la Champions e la maglia azzurra"

print-icon
ama

Amauri fissa gli obiettivi del 2009: Champions e maglia azzurra

L'attaccante brasiliano della Juventus fissa gli obiettivi per il nuovo anno: "Sono onorato di sapere che gli italiani tifano per me. Speriamo arrivi presto il passaporto". E a febbraio, a Londra, la nazionale di Lippi affronta la Seleção

INTERVIENI NEL FORUM DELLA JUVE

Carvalho Amauri e la nazionale italiana, un matrimonio che potrebbe consumarsi presto. E' quello che si augura l'attaccante della Juventus: "Sono orgoglioso e molto onorato di sapere che tutti i tifosi italiani tifano per me, che possa arrivare il passaporto e che io possa vestire la maglia della nazionale - ha spiegato a SKY il giocatore brasiliano - Non potete neanche immaginare, per me è un orgoglio immenso". Il sogno sarebbe un debutto in azzurro proprio contro il Brasile nell'amichevole in programma a febbraio a Londra: "Il destino ti porta le cose più belle, diciamo, quelle che non ti aspetti. Non si sa. La possibilità c'è. E' possibile, come non è possibile. Adesso il 2008 sta finendo, questo argomento lo vorrei riprendere dal 2009 in poi. Tra Champions e passaporto cosa scelgo? Voglio tutto. In particolare, vincere qualcosa di importante con la maglia della Juventus".

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky