18 dicembre 2008

Hamsik, che paura: rapinato nella sua Napoli

print-icon
ham

Marek Hamsik rapinato nei pressi di Fuorigrotta, a Napoli

Nei pressi del quartiere Fuorigrotta, dove c'è il San Paolo, l'auto del centrocampista slovacco è stata affiancata da uno scooter con a bordo due persone. Sotto la minaccia di una pistola, gli è stato rubato un orologio, documenti, chiavi e 800 euro

INTERVIENI NEL FORUM DEL NAPOLI

Il centrocampista del Napoli, Marek Hamsik, è stato rapinato questa sera all'uscita della galleria Laziale che collega piazza Sannazaro con il quartiere di  Fuorigrotta. Lo slovacco, che si trovava in auto, è stato avvicinato da due persone che si trovavano a bordo di uno scooter di colore marrone e con il volto coperto dai caschi integrali. Con il calcio della pistola hanno urtato il finestrino della vettura e, minacciando il calciatore con l'arma, si sono presi l'orologio, un Rolex Daytona e una borsa contenente 800 euro, documenti e le  chiavi di casa. Il giocatore, che dopo la seduta di allenamento si era concesso qualche ora di shopping, si è recato in Questura per la denuncia.

Il meglio della Serie A

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky